Amico del cuore o amica del cuore:per una donna gli amici migliori sono uomini o donne?


Lo spunto per questa riflessione me l'ha offerto una recente dichiarazione della cantante Rihanna, che afferma di prediligere decisamente le amicizie maschili a quelle femminili.

Riassumendo le motivazioni della sacerdotessa dell' Umbrella, gli uomini sarebbero più leali rispetto alle donne in un rapporto di amicizia. Oltre a ciò nel confronto con loro si è quasi obbligate ad essere noi stesse, perchè in caso contrario se ne accorgono e si perde di rispetto ai loro occhi (non chè a quelli degli amici a cui lo vanno subito a raccontare).

Tralasciando il caso particolare di Rihanna & friends e volendo arrivare ad un concetto generale, secondo voi è davvero così diverso l'approccio di uomini e donne nell'amicizia verso una donna?

Nei confronti delle donne, gli amici uomini sarebbero più leali e sinceri delle amiche donne, vittime da sempre del luogo comune (?) che vede il rapporto di amicizia femminile segretamente inficiato da una latente invidia/rivalità reciproca?

Via | Jezebel
Foto | Rebelawanted

  • shares
  • Mail