Fare l'amore in macchina piace ancora a molti, ecco perché

Fare l'amore in macchina, perché attira ancora moltissime coppie? Se da un lato ci sono gli innamorati che non possoono farne a meno, perché non avrebbero altri luoghi per la loro intimità, dall'altra c'è un nutrito esercito di amanti che lo fa per diversi motivi.

Fare l'amore in macchina

Perché fare l'amore in macchina piace ancora a moltissime coppie? Ovviamente ci sono spiegazioni varie: si parte dalla comune necessità, perché non si hanno altri posti dove potersi coccolare e dove poter trovare la propria intimità, per arrivare anche a chi lo fa per scelta, pur avendo a disposizione altri luoghi dove fare l'amore.

I primi sono coloro che fanno l'amore in macchina perché a casa non hanno un luogo abbastanza intimo a disposizione dove potersi coccolare con il proprio amato o la propria amata: di solito si tratta di persone che vivono con i genitori o con altri coinquilini, che non vogliono provare l'imbarazzo di essere scoperti o anche solo sentiti in atteggiamenti molto intimi con il proprio partner.

Solitamente a questo gruppo appartengono i più giovani, che per necessità sono costretti a fare l'amore in macchina, solitamente in luoghi dove si è soliti consumare la propria passione (evitate, infatti, le zone troppo poco frequentate e isolate).

Ci sono poi le coppie che amano fare l'amore in macchina per il brivido che si prova a poter essere scoperti, per la passione di trovare sempre posizioni nuove in un ambiente che potrebbe rendere difficoltoso il rapporto sessuale, per comodità e conformazione dell'abitacolo, perché non vogliono rinunciare a quel brivido che provavano da giovani quando erano costretti a fare l'amore in macchina. O perché, anche, non vogliono portare il partner a casa propria.

Foto | da Flickr di arvindgrover

  • shares
  • Mail