La dieta del limone e dello sciroppo d'acero per dimagrire velocemente

Avete mai provato la dieta del limone e dello sciroppo d'acero per dimagrire? Scopriamo come si segue e quanti kg permette di perdere


La dieta a base di succo di limone e sciroppo d'acero è un regime dimagrante e depurativo da seguire soprattutto quando si abbia la necessità di eliminare un po' di tossine, oltre a qualche kg in più. Questa dieta va seguita per pochi giorni (perché prevede l'assunzione di soli liquidi), ma promette miracoli.
Venne messa a punto dal terapeuta e igienista americano Stanley Burroughs e divulgata attraverso il suo libro (pubblicato negli anni cinquanta) "The master cleanser", ed ebbe subito un grande successo. In cosa consiste? Ebbene, non è certo difficile da mettere in pratica.

Vi servono solo dei limoni freschi, dello sciroppo d'acero (che ormai troviamo anche nei nostri supermercati, ma voi cercate di procurarvi la versione bio nei negozi di alimentazione naturale) e del peperoncino in polvere. Ah... vi serve anche molta determinazione (è l'ingrediente principale). Ecco come seguire questa dieta: preparate una sorta di limonata fatte con succo di limone filtrato, acqua a temperatura ambiente (non fredda), sciroppo d'acero e 1 pizzico di peperoncino.

In alternativa (o in aggiunta, se ce la fate), potete "insaporire" la bibita anche con altre spezie stimolanti del metabolismo come il pepe di Cayenna, lo zenzero, la cannella. Mescolate e bevete almeno 6-8 bicchieri di questo elisir dimagrante durante tutto l'arco della giornata. Ovviamente durante questa dieta disintossicante potete assumere altre bevande (ad esempio tisane, o succhi di frutta freschi e senza zucchero) ma nessun alimento solido.

Nella versione originale la dieta Burroughs dovrebbe essere seguita per 10 giorni, ma noi ci permettiamo di sconsigliarvi. L'ideale, soprattutto se avete diversi kg da perdere ma soprattutto siete un po' intossicati e avete il fegato affaticato, è quello di alimentarvi esclusivamente del bibitone per un massimo di 3 giorni. Dopo questa fase liquida, potete pian piano reintegrare tutti i soliti alimenti cercando, però di farlo gradualmente e soprattutto di non introdurre subito nella vostra dieta cibi grassi e calorici.

Preferite frutta e verdura, legumi, cereali integrali e carne e pesce magri. In questo modo potenzierete l'effetto epatostimolante e disintossicante, ma soprattutto brucia-grassi della dieta Burroughs. Questa dieta sembra essere molto amata dalle celebrità: periodicamente vi si sottopongono donne bellissime come Beyoncè e Naomi Campbell. Unico consiglio: non fate la dieta al limone e sciroppo d'acero se non ne avete bisogno e soprattutto, quando la fate, avvisate il medico. La prudenza non è mai troppa!

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail