Blanche, una visual designer sulle nuvole

blanche 60"Silvia Bianchi aka Blanche è una vj ed una visual designer che, nonostante la sua giovane età (classe 1984) ha già sfondato i confini nazionali per il suo talento artistico e la sua originalità. Ha esposto ad Illustrative 2007 ( Berlino), ha partecipato a Slowtime 2007 (Colonia), mentre continua a viaggiare tra la Barcellona, Bologna e la Toscana, sua regione d'origine.

Il suo estro creativo si esprime nella creazione di contenuti ed eventi visual, in atmosfere che lei stessa definisce "vanished", all'interno delle quali è spesso presente come performer. Le sue opere sono installazioni pulsanti, paesaggi come esplosioni di colori che rappresentano il suo percorso di ricerca artistica ed estetica.

Nel 2005 ha dato vita al progetto "Desperate", un lavoro focalizzato sull'immagine canonica della donna negli anni '50 e '60, così come è stata trasmessa dai media, nel suo ruolo di madre e casalinga impeccabile. Il lavoro è a sua volta metacomunicazione, poichè analizza l'effetto dei media sul ruolo della donna nella società.

Blanche 60 secondiTra i suoi ultimi lavori ho trovato molto originale 60", un'opera che è contemporaneamente installazione creativa e cornice di un video, un lavoro che racconta il passare del tempo. Ogni striscia, realizzata in tulle colorato, contiene al suo interno un oggetto che simboleggia il tempo. Le 60 strisce di tulle colorate sono i secondi e la struttura circolare dell'opera ci riporta in un viaggio nel passato, senza inizio nè fine. Il video è all'interno del cerchio di tulle e oggetti sospeso nell'aria: accedere alla visione vuol dire attraversare il passato per trovarsi un tempo senza tempo, dove le immagini girano in loop, cullate nell'immaginario dell'artista.

Sebbene sia sempre un pò sulle nuvole (e ci piacerebbe sapere il perchè) Blanche continua a creare e a progettare, mentre coordina la prima vj tv italiana e tiene aggiornato il suo sito ed il suo myspace.

Blanche

  • shares
  • Mail