La ricetta dei cupcakes alla zucca per la merenda dei bimbi

Sognate una merenda divertente e genuina per i vostri bimbi? Fatela in casa con ingredienti di stagione. Qui la ricetta dei cupcakes alla zucca.

Differenti dai cugini muffin, i cupcakes hanno la particolarità di essere più dolci e soffici rispetto ai primi grazie al diverso metodo di preparazione. Inoltre hanno il goloso topping di finitura in cima, tutte cose che li rendono perfetti per essere amati dai bambini. Vediamo quindi come si preparano quelli alla zucca per la merenda dei più piccoli.

Per circa una trentina scarsa di pezzi serviranno: 350gr di farina, 180gr di zucchero, 250gr di olio vegetale, 450gr di purea di zucca, 4 uova, 1 cucchiaino e mezzo di bicarbonato di sodio, una punta di cucchiaino di sale, 1 bustina di lievito vanigliato per dolci, mezzo cucchiaino di essenza di vaniglia (opzionale). Per la copertura: 300gr di cioccolata al latte (o del gusto preferito dai bimbi), 200ml di panna da montare.

Come dicevamo prima, rispetto al muffin il cupcake ha una preparazione differente: il primo deve essere rigorosamente creato mescolando gli ingredienti secchi separatamente da quelli liquidi per poi unirli alla fine, mentre il secondo si prepara come una classica torta mescolando tutto insieme. Uno è una sorta di focaccina, mentre il secondo è una vera e propria tortina, con tanto di farcia.

E quindi, mescoliamo la purea di zucca con l'olio vegetale, l'essenza di vaniglia e lo zucchero in una ciotola. In una seconda terrina mettiamo la farina, il sale, il bicarbonato e il lievito e aggiungiamo le uova più il mix di zucca, mescolando il tutto con cura cercando di non creare grumi. Prendiamo le teglie per cupcakes, imburriamo e infariniamo gli stampini e versiamo due/tre cucchiate di impasto per ciascuno di essi.

Inforniamo in forno già caldo a 180° C per circa mezz'ora o comunque fino a che la superficie dei cupcakes non si dora e l'interno non risponde positivamente al test dello stuzzicadenti. Mentre attendiamo che le tortine cuociano prepariamo il topping al cioccolato mettendo la panna in una pentola e portiamo quasi a bollore. Poco prima che inizi a bollire versiamo il cioccolato fatto a scaglie e mescoliamo fino a che non si scioglie del tutto amalgamandosi alla panna. Facciamo freddare completamente.

Per ottenere una bella crema spumosa travasiamo il composto in un recipiente di metallo e poniamolo sopra ad un secondo recipiente più grande colmo di ghiaccio. Ora montiamo la panna al cioccolato con una frusta elettrica e una volta finito riponiamo in frigo fino al momento dell'utilizzo. Quando i cupcakes saranno pronti e saranno ben freddi (è essenziale per non far sciogliere il topping) li decoreremo con questa soffice cremina aiutandoci con la sacca da pasticcere e un beccuccio a stella.

Le tortine che non si consumano subito possono essere messe in frigo per mantenere a lungo intatta la consistenza del topping e non far inacidire la panna. Tiriamo fuori i dolcetti una ventina di minuti prima di addentarli per non avere la sensazione di freddo. Per una prima colazione più light proviamo anche i muffin alla zucca, più veloci da fare e forse anche più adatti al palato di noi grandi.

Foto | da Flickr di Apuch

  • shares
  • Mail