La torta dolce vegetariana a base di cetriolo con glassa al sambuco

Crema di cetriolo e aroma di sambuco. No, non è una variazione originale della salsa tzatziki, ma sono gli ingredienti base di un goloso dolce vegetariano. Ecco la ricetta della torta al cetriolo con glassa al sambuco.

Pinkblog, come sapete, è un po' segugio e scandagliando la rete ogni tanto fiuta cose davvero carine da riproporre alle sue lettrici. È il caso di un sito di cucina veggie (a piè di pagina trovate il link) che suggerisce la ricetta di una torta dolce a base di crema di cetriolo con glassa al sambuco. E visto che grazie alla coltivazione in serra i cetrioli li possiamo avere tutto l'anno, a noi Pinkblogger è venuta voglia provarla. Tanto più che contenendo solo le uova come proteine animali è anche un dessert molto salutare.

Per fare l'impasto servono: 200gr di cetriolo tagliato in due ed epurato dai semini, il succo e la scorza di mezzo limone, 115gr di margarina vegetale, 150gr di zucchero semolato, 1 cucchiaino e mezzo di estratto di vaniglia, 2 uova, 150gr di farina auto-lievitante. Per la glassa: 75gr di margarina vegetale ammorbidita, 150gr di zucchero a velo, 1 cucchiaio di cordiale ai fiori di sambuco (possiamo anche usare delle bevande che ne contengano l'essenza, tipo quelle in vendita al market dell'Ikea oppure il liquore Sambuca per una versione leggermente alcolica).

Tagliamo il cetriolo a pezzetti mantenendo la buccia e tritiamo nel frullatore per ridurlo a purea, poi aggiungiamo il limone, travasiamo in una ciotola e mettiamo da parte. In una terrina sbattiamo, con l'aiuto di una frusta elettrica, la margarina ammorbidita con la scorza di limone, lo zucchero e l'estratto di vaniglia fino a che non otteniamo un composto chiaro e spumoso.

Ora aggiungiamo una alla volta le uova, mescolando dopo ogni aggiunta. Poi aggiungiamo la farina a cucchiaiate alternandola con la crema di cetriolo fino a che non esauriamo tutti gli ingredienti. Oliamo e infariniamo una teglia da 23cm di diametro e versiamo l'impasto, poi cuociamo in forno già caldo a 170° C per 35 minuti. Quando il dolce è cotto mettiamolo a freddare e prepariamo la glassa.

Sbattiamo insieme la margarina con lo zucchero a velo e la cucchiaiata di cordiale ai fiori di sambuco fino a che non otteniamo un composto liscio e omogeneo. Poi lasciamo riposare in frigo fino al momento del suo utilizzo, ossia quando la torta si è freddata completamente. Poi ricopriamo la superficie con la glassa oppure usiamo quest'ultima come farcitura interna, tagliando la torta a metà e spalmandola al suo interno.

Questo dolce ha un gusto fresco grazie al cetriolo e al profumato aroma di sambuco e può essere il peccato di gola perfetto quando non vogliamo esagerare a tavola. Certo, il cetriolo che troviamo al supermercato in inverno è certamente meno saporito di quello estivo, ma le calorie sono sempre quelle: solo 15 ogni 100 grammi. Oltre che per le vegetariane, questa torta è perfetta anche per le amanti dei cibi light o per chi si vuole rimettere in forma in vista delle prossime feste natalizie.

Via | Veggiedessert
Foto | da Flickr di karenandbrademerson

  • shares
  • Mail