Gli alimenti sgonfianti per avere la pancia piatta ed essere in forma

Cosa bisogna mangiare per avere una pancia perfettamente piatta? Scopriamo gli alimenti salutari e naturalmente sgonfianti per un addome a prova di bikini



Esistono alimenti naturalmente capaci di sgonfiare la pancia e renderla perfettamente piatta? Diciamo che la risposta è nì, nel senso che esiste piuttosto uno stile di vita, che coniughi una dieta equilibrata con l'attività fisica e un modo di mangiare rilassato, che ci aiuta a mantenere il nostro addome in salute, e quindi sgonfio.

Talvolta un pancino proteso non è solo provocato da accumuli di ciccia. Spesso e volentieri all'origine di un giro vita lievitato ci sono disturbi digestivi, meteorismo e aerofagia, persino intolleranze alimentari non individuate che favoriscono la dilatazione dello stomaco e della pancia e la tensione dei muscoli addominali.

E' molto importante, prima di "lanciarsi" in avventurose diete fai da te, scoprire quale sia la ragione della nostra pancetta. Se abbiamo semplicemente messo su qualche chilo effettivamente una buon regime dimagrante equilibrato potrà aiutarci a perdere i cm in più. Ma se invece il nostro peso è nella norma, ma la nostra pancia non lo è per nulla, allora forse dobbiamo modificare l'alimentazione non nel senso di tagliare le calorie quando di eliminare alcuni cibi che ci provocano gonfiore.

Ad esempio per ridurre il girovita e sgonfiare l'addome dobbiamo limitare il consumo di farinacei raffinati e ridurre soprattutto le porzioni settimanali di pane, pizza, dolci lievitati, creme, mousse e panna che abbiano inglobato aria. Alterniamo la pasta e il riso bianchi a quelli integrali, più ricchi d fibre che riducono l'assorbimento dei grassi e degli zuccheri a livello intestinale e combattono la stitichezza. Eliminiamo le bevande alcoliche, ma soprattutto le bibite zuccherate e gassate, e invece beviamo molta acqua e tisane drenanti e digestive.

Mangiamo le 5 porzioni di frutta e verdura consigliate dall'Oms prediligendo quelle sgonfianti e con effetto diuretico. Ad esempio le erbe amare (rucola, cicoria, radicchio) sono ottime per disintossicare l'organismo e "sfiammano" l'intestino. Scegliamo poi modalità di cottura light - alla piastra, al cartoccio, al vapore - piuttosto che le fritture o le cotture troppo lunghe ed elaborate.

Pere, mele, melone, melagrana, sono ottimi frutti sgonfianti, così come le patate, le carote e le zucchine lesse in insalata. Da limitare i formaggi stagionati e gli insaccati e prediligere lo yogurt, un alimento prezioso per la pancia. Infine, via libera alle spezie come lo zenzero, i semi di cumino, la curcuma e il peperoncino, sono brucia grassi e stimolano metabolismo e digestione!

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail