Il liquore alla cannella da fare con la ricetta semplice

Vi piace il liquore alla cannella? Ecco la ricetta perfetta per prepararlo in casa, potete regalarlo a Natale ma anche tenerlo tutto per voi!


Il liquore alla cannella è buonissimo, oltre ad acquistarlo al supermercati e nelle botteghe specializzate potete anche produrlo voi in casa, la ricetta è semplice ma bisogna rispettare i tempi di riposo per permettere all’alcool di insaporirsi a dovere. Il liquore alla cannella è ottimo da gustare dopo i pasti ed è anche un perfetto regalino homemade di Natale, lo iniziate a fare adesso, lo imbottigliate e lo regalate ad amici e parenti, vedrete che gradiranno!

Ingredienti

  • 6 stecche di cannella
  • 250 ml di alcool puro al 95%
  • 350 ml di acqua
  • 200 gr di zucchero

Preparazione
Prendete un barattolo a chiusura ermetica e mettete le stecche di cannella spezzettate e l’alcool, chiudete il barattolo e agitatelo una volta al giorno per un mese. Conservate il barattolo al buio o comunque lontano da forti fonti di luce.

Passato il mese di riposo, in una pentola grande mettete l’acqua e lo zucchero, mescolate e poi accendete il fuoco, preparate lo sciroppo a fiamma bassissima e portate a ebollizione, sobbollite per qualche minuto e poi fatelo raffreddare a temperatura ambiente. Versate lo sciroppo nel barattolo con liquore e cannella, mescolate bene e poi chiudete ermeticamente.

L’ideale sarebbe lasciar riposare il liquore per un altro mese, ma dato che Natale è ormai alle porte ed il tempo non ci basta, lasciatelo macerare per una settimana agitando il barattolo una volta al giorno. Filtrate il liquore e imbottigliatelo in una bottiglia di vetro con la chiusura ermetica. Il liquore andrebbe servito freddo, ma è ottimo anche a temperatura ambiente.

Io vi consiglio di prepararne magari de bottiglie, una la regalate a Natale e la fate riposare per meno settimane, l’altra invece fatela con la ricetta originale, in questo modo potrete valutare se vale la pena aspettare due mesi per il primo bicchierino!

Foto | da Flickr di diwineanddine

  • shares
  • Mail