Dieta detox da 3 giorni per disintossicare e depurare l'organismo

dieta detox da 3 giorni

La dieta detox è, tra tutte le diete ipocaloriche, indicata non solo per perdere peso, ma anche per sgonfiarsi dai liquidi in eccesso e depurare l'organismo. Si può seguire soprattutto in quei periodi dell'anno in cui sottoponiamo il corpo ad un stress alimentare eccessivo e poco equilibrato, ad esempio nel periodo natalizio o quando si esagera con alcol. La detox parte quindi dal presupposto che il fegato sia stato messo a dura prova (il suo lavoro extra determina il rallentamento del metabolismo) e prevede l'assunzione di cibi facili da digerire e poveri di proteine: in una parola è necessaria una corretta alimentazione.

Ottimi sono i cereali integrali, che sono disintossicanti e hanno un apporto calorico moderato; via libera a pesce - meglio se azzurro -, verdura, riso, legumi, riso, patate, noci, miele, olio e yogurt al naturale. I cibi sconsigliati sono i formaggi, alimenti affumicati salumi, bibite gassate, uova, latte e carne grassa. L'obiettivo è quello di eliminare le tossine dall'organismo, quindi - se necessario - proseguire la dieta detox per una settimana, ma sempre sotto la supervisione di un nutrizionista. Dopo il salto il menu tipo.

Colazione: 1 vasetto di yogurt greco con 2 cucchiai di müesli integrali, 1 ciotola di fragole.
Spuntino: un frutto a piacere
Pranzo: 1 piatto di riso integrale preparato con piselli e verdura cruda
Spuntino: un frutto a piacere oppure verdura a crudo (finocchio o carota)
Cena: 1 porzione di branzino al forno con rosmarino tritato, broccoli ed asparagi al vapore e 3 gallette di riso.
Bere sempre due litri di acqua al giorno, di cui due bicchieri appena svegli a digiuno, e preferire le verdure di stagione.

Foto | TM News

  • shares
  • Mail