Un click per sapere chi è il padre: in vendita online il kit per il test di paternità

Papà, figlio, test di paternitàDonne fedifraghe siete avvisate: se giocate sporco, basterà un tampone con un po' di saliva del pargolo e in 48 ore il presunto padre saprà se il pupo è suo o dell'idraulico! Sì, perché ormai è possibile ordinare via internet il kit per effettuare il test della paternità e riceverlo in completo anonimato. Pochi giorni, in base al servizio scelto ovviamente, e la risposta arriverà direttamente a casa.

Tradimenti, crisi di coppia, rapporti occasionali: il bacino di utenza sembra non mancare e paiono essere in molti quelli convinti di trovare una soluzione alla propria condizione di incertezza ricorrendo alla scienza.

La sicurezza del test? Gli esperti dicono che si attesti al 99.999 per cento, risultato sufficiente per affermare con certezza un'attribuzione di paternità, ma attenzione, avverte la dottoressa Maura Menaglia laboratorio Genoma: all'acquisto via internet del kit corrisponde spesso un laboratorio con sede all'estero e il viaggio dei campioni renderebbe abbastanza elevata la possibilità di uno scambio.

Fortunatamente per ottenere un test valido dal punto di vista legale non basta un chewing gum masticato, ma c'è bisogno del consenso di entrambi i genitori. L'infedeltà diventa sempre più difficile da nascondere e il kit di paternità offre all'uomo tradito di oggi una possibilità inimmaginabile fino a qualche anno.

Che dire, insomma? Passo in avanti verso rapporti più limpidi o ennesima tappa di avvicinamento ad un mondo sotto sorveglianza in cui ogni aspetto, anche il più intimo, corre il rischio di essere vagliato e verificato dalla scienza e dalla tecnica?

via| la Repubblica.it
foto via| flickr

  • shares
  • Mail