L’arrosto di maiale con le castagne per il pranzo della domenica

L'autunno porta con se tanti frutti sfiziosi che si possono usare anche per i secondi, provate il nostro arrosto maiale con castagne, è davvero squisito!


L’arrosto di maiale con le castagne è un secondo piatto delizioso e saporito tipico dell’autunno e l’ideale da portare in tavola per il pranzo della domenica e nelle occasioni più speciali. L’arrosto di maiale è gustoso e sfizioso, si presta bene a molte ricette e ha un costo inferiore rispetto alla carne di manzo, è abbastanza semplice anche da cucinare in casa ma occorre rispettare i giusti tempi di cottura e le varie fasi della preparazione.
Ingredienti

  • 900 g di lombata di maiale
  • 600 g di patate novelle
  • 300 g di castagne
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 rametti di rosmarino
  • 1 dl di brodo di carne
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Preparazione
In un tegame grande mettete l’olio, l’aglio e i rametti di rosmarino, scaldate tutto e poi scottate la lombata di maiale per 2 minuti per lato, da tutti i lati. Nel frattempo lavate le castagne, praticate un taglio con il coltello e poi lessatele per 30 – 40 minuti in acqua bollente con un po’ di sale grosso. Lavate le patate novelle e strofinatele in modo da togliere la terra, quindi scottatele in acqua bollente per una decina di minuti. Scolate le castagne e sbucciatele, togliete la pellicina ed eliminate quelle danneggiate o che non vi convincono, asciugate le patate e tenetele da parte.

Prendete un tegame grande e mettete l’olio, poggiate l’arrosto e poi lateralmente mettete le patate e le castagne, aggiungete il rosmarino e insaporite con un po’ di sale. Unite un mestolo di brodo e cuocete l’arrosto in forno preriscaldato a 200°C per 90 minuti aggiungendo il brodo man mano che occorre. Girate l’arrosto 3 – 4 volte e anche patate e castagne in modo da avere una cottura uniforme.

Prendete l’arrosto e fatelo raffreddare un pochino, poi tagliatelo a fette e disponetele su un piatto da portata. Aggiungete le patate e le castagne e completate con un rametto di rosmarino. Mettete il fondo di cottura in una ciotolina e quando servite l’arrosto completate con qualche cucchiaio di fondo di cottura caldo.

Foto | da Flickr di su-lin

  • shares
  • Mail