Programmare taglio di capelli e ceretta in base al ciclo ormonale

donna silhouetteGli ormoni, si sa, sono responsabili non solo di cicli mestruali ed ovulazione, ma influiscono tantissimo anche sul nostro umore. Allo stesso modo, a seconda dei cicli ormonali, percepiamo il dolore in modo diverso e la sensibilità della nostra pelle aumenta. Ecco alcuni consigli (ho preso spunto da Glamour)per scegliere il momento giusto per prendersi cura del proprio corpo: da un taglio di capelli ad una mammografia, da una seduta dentistica alla ceretta, per tutte queste mansioni di cura e attenzione personale c'è un tempo che precede o segue il ciclo ormonale.

Per la ceretta aspettare il quattordicesimo giorno dall'ovulazione poichè nel nostro corpo è in atto una vasodilatazione che facilita l'estrazione del pelo; per andare dal parrucchiere è indicato il periodo tra la fine del ciclo e l'ovulazione perchè gli estrogeni, in aumento nel nostro corpo, donano ai capelli più lucentezza.

Per andare dal dentista è meglio attendere la prima settimana dopo l'ovulazione poichè si è meno sensibili al dolore, mentre per la mammografia è opportuno sottoporsi ai raggi x nella settimana seguente alla fine del ciclo, quando il tessuto del seno è più leggibile.

Dulcis in fundo il massaggio, anch'esso da farsi in un periodo preciso del ciclo ormonale, ovvero durante la settimana che precede l'arrivo delle mestruazioni, momento ideale perchè da una parte ci distende e rilassa e dall'altra stimola la circolazione, ridimensionando il gonfiore corporeo tipico di questa fase. Avete qualche altro consiglio da condividere sugli ormoni e la cura del corpo o conoscete qualche altra indicazione simile?

  • shares
  • Mail