Le filastrocche di Natale da recitare in famiglia con i bambini

Durante il periodo natalizio è bello riscoprire le poesie e le filastrocche di Natale da recitare in famiglia, con i bambini. Eccone alcune!


Ma quanto sono belle e divertenti le filastrocche di Natale, semplici rime che ci fanno entrare subito nel festoso e magico clima natalizio. I bambini sono i destinatari privilegiati di questi versi cadenzati e rimati, perché le possono imparare a memoria facilmente e recitare in famiglia per la gioia di tutti.

Di filastrocche dedicate ai diversi simboli e protagonisti del Natale - da Gesù Bambino all'alberello decorato, da Babbo Natale alla stella cometa - ce ne sono davvero tantissime, alcune più spiritose, altre ricche di sentimento e suggestioni. Ecco le nostre, per voi e i vostri bambini!


  • Notte di Natale
    Suonate, squillate,
    campane beate
    del santo Natale!
    E' tutta splendente
    di luce divina
    la stella d'oriente.
    Cammina, cammina,
    s'appressano a frotte,
    cantando, i pastori.
    La gelida notte
    è tutta splendori.
  • L'albero
    Brilla e scintilla
    di mille colori
    un albero adorno,
    che gioia nei cuori.
    Un dono speciale
    potrai qui trovare
    se un amico vicino
    saprai aiutare.
    C'è aria di festa
    in tutti più amore:
    Natale per tutti
    ha un dolce sapore.
  • A Gesù Bambino
    Dalla tua culla, o adorato Bambino
    Tendi L'orecchio un momentino.
    Mi senti?
    Povere e deboli son le mie parole
    Ma piene di fervido amore.
    Esse dicono soltanto:
    "Concedi, Gesù santo
    ogni Grazia e tanto amore
    al babbo, alla mamma e al mio cuore".
  • Arriva Babbo Natale
    Babbo Natale quest'anno verrà
    e nel suo sacco che ci sarà?
    Treni blu, bambole grandi
    Macchine rosse e telefoni gialli
    E pennarelli di tutti i colori
    Per fare un fiore nel cielo là fuori.
    E adesso è ora di andare a letto
    E mentre dormo tu scendi dal tetto
    Per lasciare i doni a tutti i bimbi buoni.
  • E' dicembre
    E' dicembre, freddo e gelo,
    fischia il vento giù dai monti,
    l'acqua è ghiaccia nelle fonti,
    ma se il tempo è così freddo
    cosa importa?
    Fra gli alari,
    negli sperduti casolari,
    brilla il fuoco,
    lietamente tutti aspettano
    il Natale.
    Una grande luce s'accende
    ed annuncia al mondo intero
    che Gesù bambino è nato,
    tanti doni ci ha portato.
  • Brilla in cielo una stella
    Brilla in cielo una stella
    Con la coda lunga e bella.
    Si ode dentro la capanna,
    una dolce ninna-nanna.
    C'è un bambino biondo, biondo
    Col visetto tondo, tondo,
    che riceve doni e fiori
    dagli umili pastori.

  • Filastrocca di Babbo Natale
    Filastrocca di Babbo Natale
    con una slitta eccezionale,
    con delle renne che volan davvero
    per visitare il mondo intero,
    girare il mondo e portare dei doni,
    ma solamente ai bambini buoni.
    Se sei monello o piagnucolone
    ti arriverà solamente carbone.
    Ma nella notte più bella dell'anno,
    Babbo Natale e la mamma lo sanno,
    che siano grandi o siano piccini,
    tutti i bambini son bravi bambini.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail