Radiofrequenza per il viso: i pro e i contro

Radiofrequenza per il viso: quali sono i pro e i contro di questa tecnica?

Radiofrequenza viso

La radiofrequenza per il viso è un tipo di tecnica estetica che si propone come valida alternativa al botulino ed all’intervento di lifting. Tale tecnica si basa naturalmente sulla radiofrequenza, energia che trasmette calore al derma, ovvero dove si forma il collagene, una sostanza fondamentale che determina l'aspetto della pelle. Con il passare degli anni la produzione di collagene tende infatti a diminuire, e ciò provoca la formazione dei classici inestetismi, come le rughe, le zampe di gallina intorno agli occhi e così via.

Per ovviare al problema esistono molte tecniche, alcune delle quali piuttosto invasive, ma grazie alla radiofrequenza per il viso è possibile stimolare la contrazione ed un ricompattamento del collagene in maniera non invasiva e davvero molto efficace. In tal modo, la pelle apparirà immediatamente più levigata e liscia. Nei mesi successivi al trattamento inoltre, continuerà ad essere stimolata la produzione di collagene e di matrice extracellulare, e la pelle apparirà sempre più bella e giovane.

Radiofrequenza: pro e contro


In linea generale, dal momento che si tratta di un intervento non invasivo, confortevole e privo di dolore, possiamo affermare che, se eseguita da un medico estetico qualificato, la radiofrequenza è indubbiamente un’ottima tecnica per ridare freschezza alla nostra pelle ed eliminare finalmente i segni del tempo. Fra i pro di questa tecnica vi è inoltre il fatto che i risultati possono essere raggiunti davvero in poche sedute, e che i tempi di ripresa sono davvero molto rapidi.

Fra i punti a sfavore della radiofrequenza estetica vi è il prezzo. Non si tratta di un prezzo astronomico, ma di circa 200 o 300 euro a seduta. Il numero di queste ultime varia naturalmente in base all’estensione della parte da trattare. Nonostante si tratti di una tecnica praticamente indolore, le persone più sensibili potrebbero avvertire un leggero fastidio a causa del calore, inoltre dopo il trattamento la pelle apparirà arrossata e leggermente gonfia.

Se non eseguito da mani esperte, il rischio è invece quello di avere delle ustioni alla pelle, per cui non fatevi ingannare dai prezzi bassi e scegliete con cura il centro a cui rivolgervi. Infine, il trattamento sarebbe sconsigliato per le donne in dolce attesa, per coloro che presentano infezioni della pelle in atto e per chi soffre di problemi cardiaci.

via | Doctorsequipe,
Foto | da Pinterest di Emma Jade

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: