Olio di cocco per essere morbide e profumate

Noce di coccoSpesso è sorprendente scoprire come le cose più semplici e naturali facciano bene. E' il caso dell'olio di cocco, il quale ha molteplici utilizzi nel campo della bellezza grazie alla sue ottime caratteristiche: si assorbe facilmente, lascia la pelle vellutata e profumata, è perfetto per la pelle secca, ruvida e segnata dalle rughe.

E' inoltre ricco di antiossidanti, protegge dalla formazione dei radicali liberi aiutando la pelle a mantenere la sua elasticità e, applicato con regolarità, previene la pelle dallo sviluppo di macchie dovute all'esposizione solare prolungata. Un'altra qualità che lo fa amare è la facilità con cui lo si può reperire e il costo sicuramente non elevato.

Come possiamo quindi usarlo per coccolare il nostro corpo? Da Myblogonbeauty.com arrivano dei preziosi suggerimenti. L'olio di cocco può essere utilizzato come massaggio prima del bagno: prima di entrare nella vasca ci si cosparge di olio con un massaggio rilassante o energizzante, a seconda di quello che si desidera.

Dopo il bagno, evitando di strofinarsi troppo vigorosamente, la pelle sarà morbidissima. Basta anche mettere alcune gocce di olio di cocco nell'acqua del bagno: il risultato sarà ottimo! Viceversa, si può usare questo profumato olio come idratante, applicandolo dopo la doccia sulla pelle umida, in modo che si assorba più facilmente.

Se la consistenza dell'olio non è apprezzata da tutti, alcune gocce nella solita crema possono aiutare a prevenire le rughe e la secchezza della pelle. Anche alcuni problemi della pelle sono alleviati dall'olio di cocco: eczemi e funghi, per esempio, migliorano se cosparsi con costanza per qualche giorno.

Utilizzato puro sulle labbra le rende morbide e polpose, mentre mischiato a un po' di vaselina, l'olio di cocco è ottimo per i talloni screpolati. E perché non utilizzarlo per i capelli? Un impacco darà forza e brillantezza alla chioma, se invece si soffre di forfora basta massaggiarne alcune gocce sulla cute prima di lavare i capelli.

Via | Myblogonbeauty.com

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail