La depilazione perfetta della gambe spiegata in 5 passi

Come si esegue la depilazione perfetta delle gambe? Quali sono i trucchi e i passaggi che devono essere seguiti e rispettati per poter avere gambe lisce, morbide, vellutate, allontanando per un po' la tanto temuta ricrescita dei peli?

depilazione gambe perfetta

Se vi state chiedendo come fare per una depilazione alle gambe perfetta, che duri a lungo e che vi permetta di avere gambe lisce e vellutate, niente paura, perché non è un'impresa impossibile. Basta solo seguire pochi e semplici consigli e utilizzare il metodo di depilazione perfetto per poter evitare di pensare continuamente alla ricrescita dei peli superflui.

Sicuramente la ceretta è la depilazione migliore per gambe e braccia: è veloce, ci permette di avere risultati ottimi che durano molto più a lungo di altri sistemi che tagliano solo i peli, non strappandoli invece alla radice. Può fare un po' male, ma usando delle cerette dolci e delicate potrete superare anche questo piccolo dolore.

Vediamo allora passo dopo passo come fare una depilazione alle gambe perfetta:


  1. Preparate le gambe con uno scrub, che sia in grado di eliminare le cellule morte e che possa anche far uscire eventuali peli incarniti.

  2. Fate prima una bella doccia calda, così i pori saranno belli dilatati e sarà più facile strappare via i peli.

  3. Lo strappo della ceretta deve essere deciso e in senso contrario a quello di crescita del pelo.

  4. Eliminate sempre con cura i residui di cera, utilizzando semplicemente un panno bagnato caldo, tamponando e non sfregando.

  5. Terminata la ceretta, abbiate cura di applicare una crema idratante e lenitiva per evitare eventuali arrossamenti e pruriti fastidiosi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail