Nero Giardini, gli stivali più belli del brand

Collezione primavera estate 2012 NG

Premetto, non mi abituerò mai a vedere degli stivali indossati in piena estate. Eppure devo ammettere che tale moda sta resistendo da qualche anno ai piedi delle donne, senza accennare a far preferire tutt'altro genere di articolo. Sarà che alcune case produttrici, Nero Giardini su tutte, dedicano particolare cura a questo genere di prodotto, sfornando collezioni primavera-estate davvero interessanti.

Se in inverno i toni sono scuri e austeri sposando il nero e il testa di moro, nella stagione calda è una vera gioia di beige, avana, miele, grigio e bianco. Stivali e stivaletti di pelle martellata, spazzolata, scamosciata, con inserti giocosi quali lacci, borchie, frange e, il pezzo forte, le punzonature, convincono appieno, lasciando scegliere il brand non soltanto per le classiche sneakers da giorno, ma anche per il tronchetto alto di sera.

Collezione primavera estate 2012 NG
Collezione primavera estate 2012 NG - Stivale fibbiato
Collezione primavera estate 2012 NG - Tronchetto con ricami
Collezione primavera estate 2012 NG - Stivaletto avorio con braccialetto
Collezione primavera estate 2012 NG - Stivale alto con treccia esterna

I modelli sono variegati e si adattano bene alle donne pratiche e un po' casual. Gli stili sono meno eleganti dei corrispettivi invernali, ma reggono bene il passo osando intrecci laterali su tacchi grossi di legno o fibbie sottili alla caviglia, stile braccialetto da decollete. Si sprecano poi i ricami. Veri pertugi aerati sapientemente, per tenere il piede al fresco, senza rinunciare al glamour e a uno stile più personale.

Per la donna che ama essere sportiva c'è poi lo stivale basso, di pelle morbida invecchiata o l'anfibio, che mai avremmo pensato di poter neppure guardare da marzo in poi. Viene declinato in versione "esploratrice", con i lacci a contrasto, in tono più chiaro rispetto al colore del fiore (dove per fiore intendiamo, in gergo tecnico, la parte superficiale della pelle). La suola è in tinta con le stringhe e l'effetto finale è da té nel deserto.

Insomma, personalmente continuo a guardare senza comprare. Ma obiettivamente non si può certo negare un certo fascino di queste calzature fuori stagione ricche di preziosi dettagli. Voi che dite? Osate con il taglio lungo o siete tutte sandali e scarpe aperte? Sono proprio curiosa di avere una vostra opinione.

Collezione primavera estate 2012 NG - Scarponcino anfibiato
Collezione primavera estate 2012 NG - Stivale traforato tacco
Collezione primavera estate 2012 NG - Stivale traforato senza tacco
Collezione primavera estate 2012 NG - Stivale fibbiato avorio

Gallery | Nero Giardini Official Site

  • shares
  • Mail