Vote for women: una mostra sul cambiamento del ruolo della donna nella società, dal diritto di voto ad oggi

"Vote for woman" è una mostra che racconta, attraverso le opere di artiste di fama internazionale, il cambiamento del ruolo della donna negli ultimi 60 anni di storia sociale. La mostra si svolge a Merano, in Alto adige, dove il diritto di voto alle donne venne concesso nel 1948 (tre anni dopo l'acquisizione del diritto di voto femminile in Italia).

In occasione del sessantennale di quella ricorrenza il museo Merano Arte ospita questa mostra (12 aprile- 29 giugno) che attraverso l'interdisciplinarità di storia, arte e spazio per l'autodeterminazione vuole evidenziare alcuni momenti cruciali nel cambiamento del ruolo sociale della donna.

Tra le artiste partecipanti: Vanessa Beecroft (I), Julia Bornefeld (D), VALIE EXPORT (A), Parastou Forouhar (IR), Stefanie Klingemann (D), Zilla Leutenegger (CH), Lisa Milroy (CA), Adrian Piper (USA), Pipilotti Rist (CH), Berty Skuber ( I) e Letizia Werth (I). Per saperne di più andate su Kunstmeranoarte.

Via | Sullarte
Foto | Gertraude Wolfschwenger, Charim Galerie, Vienna

  • shares
  • Mail