Le vampate in menopausa: l'attività fisica aiuta a controllarle

Le vampate sono uno dei classici sintomi della menopausa. Vediamo come alleviarle con l'attività fisica


Tra i sintomi tipici della menopausa, ovvero l'interruzione fisiologica dell'attività ovarica, ci sono le vampate, che altro non sono che ondate di calore e ipersudorazione improvvise.

Si tratta di un disturbo passeggero ma fastidioso, che si accompagna ad altri sintomi come l'aumento della pressione arteriosa, un po' di depressione, indebolimento osseo (con aumento del rischio di osteoporosi), tendenza ad aumentare di peso, caduta dei capelli e secchezza vaginale.

Si tratta di un piccolo "terremoto" interno del tutto naturale, ovviamente conseguenza della cessata produzione degli ormoni estrogeni, che si manifesta normalmente intorno ai 50 anni di età. Per rallentare e rendere più soft questo passaggio, molti ginecologi consigliano una terapia ormonale sostitutiva durante questa prima fase del climaterio. Tuttavia, esistono anche dei metodi più naturali per alleggerire i sintomi della menopausa tra cui, appunto, le vampate.

Ad esempio, pare che un grande aiuto possa arrivare dalla soia e dai suoi derivati. Questo perché si tratta di un legume ricco di fitoestrogeni, ovvero molecole simili agli ormoni femminili. Un altro grande aiuto alle donne in menopausa arriva dallo sport. l'attività sportiva, infatti, può concretamente aiutare una donna a regolare la pressione e la termoregolazione. Quali sport sono da preferire?

Il più indicato in assoluto sono le passeggiate all'aria aperta, a passo accelerato. Mezzora-40 minuti di camminata al giorno riducono tutti i malesseri del climaterio, normalizzano la pressione, rinforzano le ossa e mantengono il corpo giovane e in forma. Altre attività fisiche particolarmente indicate sono lo yoga, il pilates, l'acqua gym.

In palestra via libera all'aerobica e agli esercizi con gli attrezzi, modulati sulle caratteristiche fisiche magari con l'ausilio di un personal-trainer. In generale, ciò che una donna in menopausa deve evitare del tutto è l'inattività. Muoversi è cruciale per il benessere di corpo e spirito, quindi anche salire e scendere le scale, andare al lavoro o a fare le commissioni a piedi, approfittare di ogni occasione per fare due passi, sono un modo intelligente per affrontare al meglio questo importante momento della vita di ogni donna.

  • shares
  • Mail