Gli smalti per l'estate 2012: i colori e le tendenze più in


Mani in primo piano. Anche quest’anno le unghie sono le grandi protagoniste dell’estate, soprattutto se colorate con tonalità molto accese. Trionfano smalti arancioni, fucsia, verde acido, azzurro intenso e corallo e possibilmente sempre coordinati all’abito. La tendenza è stata lanciata dai grandi stilisti sulle passerelle della moda primavera – estate 2012, dimostrando che per questa stagione lo smalto è un vero e proprio accessorio, non un semplice prodotto cosmetico.

Le fashion victim non devono quindi rinunciare all’abbinamento più gettonato del 2012, ovvero quello tra le proprie unghie e una bella clutch ultimo modello. Come fare? Ovviamente giocando con le tonalità e avendo sempre unghie curate e perfettamente smaltate. Non è, infatti, ammissibile scegliere una tonalità molto scura o fluo e poi vedere il colore sbeccato o rovinato da una manicure frettolosa.

Attenzione però smalto appariscente non vuol dire unghie lunghe: questa è un’ottima notizia, soprattutto per chi soffre di fragilità. Per quale motivo? Intanto perché i colori intensi, soprattutto quelli molto caldi come il rosso, possono risultati volgari, e poi perché sono più facili da conservare. Inoltre, si prestano davvero bene le forme squadrate, ma ovviamente questa scelta dipenderà dalla forma delle vostre unghie e delle vostre mani.

Un altro trend di stagione sono le bellissime unghie bicolor. Sulle passerelle sia Vivienne Westwood sia Jen Kao hanno mostrato degli abbinamenti aggressivi quanto eleganti. Ci sono due logiche con cui trattare l’unghia: sfumare il colore, partendo da un nero per arrivare a un tono caldo e chiaro, oppure mettendo a contrasto due tinte accese come il corallo e il verde mela, che apparentemente possono non legare, ma che regalano grandi effetti cromatici. Continua a trionfare, anche per l’estate 2012, la nail art, tendenza estremamente pop, molto amata dalle star della musica, ma decisamente poco elegante.

Foto | © TM News

  • shares
  • Mail