Proteggere la propria identità come una star


Nell’era di Internet, dopo la psicosi da terrorismo e con il proliferare di carte di credito e raccolte punti, possiamo ahinoi affermare che la distopia del Grande Fratello di orwelliana memoria si è definitivamente compiuta.

Non sembra preoccuparci però poi troppo, se riusciamo a scherzarci sopra. C’è anche chi ha inventato occhiali da sole che si burlano dell’impossibilità di nascondere la propria identità.

Di fatto non sono null’altro che una mascherina nera, come le bande scure che talvolta appaiono sui giornali per proteggere l’identità di qualcuno o, se vogliamo aggiornarci ai nostri tempi e ai nostri mezzi, come quelle che su qualche blog nascondono l’identità della star da indovinare.

Li propone Perpetual Kid e costano appena dieci dollari. Magari per il prossimo carnevale ci si veste da “censurato”?

Via | Styledash

  • shares
  • Mail