Il frullato energetico al cacao per combattere lo stress natalizio

Stress da regali, indecisione sul menù della cena di Vigilia e una stanchezza generalizzata pre natalizia? Tutto normale, basta attuare le strategie giuste per non farsi abbattere. Un buon frullato energetico è ciò che ci vuole per eliminare i cali di umore e farci tornare il sorriso.

Diciamo la verità, il Natale è una festa bellissima che ci fa passare più tempo con chi amiamo. Ma fuori dalla poetica magia da cartolina, bisogna anche ammettere che si tratta di un periodo stressante, in cui cerchiamo di dare il massimo per fare felici bambini, amici e famiglia. E passate le feste ne paghiamo in conto, combattendo con stanchezza e calo di energie.

Per non arrivare con le pile scariche agli eventi più importanti delle festività, l'unica regola è quella di prenderci del tempo per noi stesse. Anche la colazione si dovrà adattare a questa fase stancante dell'anno, diventando più completa ed energetica. Ed ecco che entra in gioco il super frullato al cacao che vi propone oggi Pinkblog. Buono, genuino, fortificante: un vero asso nella manica per combattere lo stress del periodo.

Ingredienti:


  • 1 vasetto di yogurt greco

  • 1 bicchiere di latte di mandorla

  • 1 cucchiaio di miele di acacia liquido

  • 2 cucchiai di polvere di caffè istantaneo

  • 2 cucchiai di cacao amaro in polvere

  • 1 cucchiaino di cannella

  • 3 banane mature

  • gocce di cioccolato

  • acqua bollente

Mettete la polvere di caffè, il cacao e la cannella in una ciotola in coccio, mescolate per bene e poi versate 2-3 cucchiaiate di acqua bollente per far sciogliere e amalgamare la miscela. Quando il composto è ancora caldo aggiungete il miele, mescolate e poi attendete che si intiepidisca. Intanto preparate il resto degli ingredienti.

Tagliate le banane a tocchetti, mettetele nel frullatore insieme al latte di mandorla e allo yogurt, aggiungete il mix di cacao e caffè e frullate a impulsi fino a che lo smoothie non ha raggiunto una consistenza liscia ed omogenea. Versate nel bicchiere e aggiungete una manciata di gocce di cioccolato. Se volete potete anche sbriciolarci dentro dei biscotti ai cereali e della frutta disidratata (es. l'uvetta passa).

In questo modo avrete una colazione golosa, completa di tutti i nutrienti e non rischierete pericolosi cali di zuccheri. Il che, visti i ritmi serrati del periodo festivo, è un gran bel risultato. Che dite?

Foto | da Flickr di Alexandra E Rust

  • shares
  • Mail