Elsa Mora e le donne di petali

Sarà una mania dilagante, sarà l’anelito ecologico, sarà una coincidenza, ma non è un caso se questa settimana vi presento la terza pink talent che ha scelto fiori e foglie per dare sfogo alla propria creatività. Perché mi ha colpito molto vedere come si prestino materiali tanto effimeri agli scopi di ciò che invece aspira all’eternità, l’arte.

L’artista di oggi si chiama Elsa Mora ma sulla rete è nota come Elsita. Disegna, illustra, dipinge, scarabocchia o inventa personaggi di petali e felci che passeggiano su candidi prati di carta o inquietanti ominidi dalle teste d’uccello tratteggiati a matita e popolanti un mondo fantastico. Qualche volta usa la frutta e gli stecchi di legno per costruire cavallucci e giraffe commestibili.

Nei progetti creativi l’assistono sempre i suoi bambini, protagonisti e ispirazione dei mondi fantastici che crea insieme e per loro. Sul suo spazio Flickr alcuni suoi lavori, che comprendono anche gioielli, bamboline e figurine di carta che somigliano ad origami dall’anima naif.


Elsa Mora
Elsa Mora
Elsa Mora
Elsa Mora
Elsa Mora
Elsa Mora
Elsa Mora
Elsa Mora
Elsa Mora

  • shares
  • Mail