Quando l’amante è il proprio padre...


Il tabù dell’incesto ha radici profonde ma senza neanche andare a scomodarne nessuna ci rendiamo immediatamente conto di quanto sia disturbante la sola idea di una simile esperienza. Se la coppia in questione, poi, è composta da padre e figlia che vanno orgogliosamente in tv per spiegare le proprie ragioni, la pelle d’oca è d’obbligo e a poco servono le raccomandazioni sull’opportunità di sospendere il giudizio ed evitare di giudicare istintivamente.

I protagonisti sono John Deaves, sessantunenne australiano, e la figlia Jenny, di 39 anni, balzati all’attenzione del grande pubblico quando la loro storia è apparsa sul programma 60 Minutes, dopo esse stati diffidati dall’avere altri rapporti da un tribunale. I due hanno iniziato la relazione otto anni fa, dopo essersi ritrovati come padre e figlia prima, come amanti poi.

Jenny era già sposata, con due bambini, mentre il padre aveva abbandonato la famiglia quando la figlia aveva solo otto anni. La bambina nata dall’unione, Celeste, ha nove mesi e una vita difficile davanti a sé. I genitori chiedono rispetto. La piccola dovrà considerare nonno il suo stesso padre?

Via | Timesonline.co.uk

  • shares
  • Mail