La ricetta della crema inglese per insaporire i dolci di Natale

Per dare più sapore e un tocco personale ai dolci di Natale ecco un'idea facile e golosa. La crema inglese. Semplice e più leggera delle altre salse dolci, visto che non contiene farina o amido di mais.

La crema inglese è una delle salse dolci più apprezzate in cucina per insaporire torte, frutta e dessert vari. È facile da fare ed ha una consistenza più liquida e più leggera delle altre salse in quanto non contiene né farina né amido di mais. Vediamo come si prepara seguendo la ricetta originale, sarà un ottima cremina dolce per dare più sapore alle fette di panettone e pandoro.

Cosa vi serve: mezzo litro di latte intero (oppure 250gr di latte più 250gr di panna), un baccello di vaniglia, una stecca di cannella, 4 tuorli d'uovo freschissimi, 100gr di zucchero.

Versate il latte in una casseruola, aprite il baccello di vaniglia longitudinalmente, con la punta del coltello tirate via i semini e lasciateli cadere nel latte, poi mettete dentro anche il baccello vuoto più una stecca di cannella spezzettata in due o tre parti. Accendete il fuoco e cuocete il composto a temperatura dolcissima (non deve bollire) sempre mescolando. In questo modo il latte assorbe il gusto delle spezie ma non si condensa.

Quando si sarà ben scaldato spegnete il fuoco e lasciate freddare con ancora in infusione vaniglia e cannella. Intanto prendete una terrina di coccio, versate i tuorli d'uovo e sbatteteli con lo zucchero fino a che non diventano chiari e spumosi. Tenete da parte fino a che il latte non si è freddato: in caso contrario rischiate di cuocere le uova.

Filtrate il latte e poi versate il liquido epurato dalle spezie nella ciotola con le uova, mescolate per bene e poi riversate tutto nel pentolino. Riaccendete il fuoco molto basso e mescolate con cura fino a che la crema non si addensa in modo naturale. La consistenza finale dovrà essere simile allo yogurt, quindi liquida ma un po' densa. A questo punto spegnete e travasate la crema inglese in una salsiera.

Mettete in tavola con un cucchiaio o un mestolino in modo che i commensali possano servirsi autonomamente e...goloso Natale a tutti!

Foto | da Flickr di kurisurokku

  • shares
  • Mail