Lista nozze: cosa inserire e dove farla?

Superata la fase della proposta di matrimonio e sopravvissute al corso prematrimoniale, è giunta l’ora di dedicarsi ai preparativi. Tra gli infiniti punti da affrontare c’è l’immancabile lista nozze, che , se pur soggetta a nuove tendenze e modi di vivere, continua ad essere molto in voga. Ma cosa bisogna inserire in questa fatidica lista e su quali negozi puntare? L’elenco perfetto non esiste, ma il suggerimento che possiamo darvi è di scegliere tutto ciò che realmente vi occorre!

Così, se gli sposini alle prese con una prima casa potranno aver bisogno di ogni accessorio, complemento d’arredo ed elettrodomestico, le coppie che hanno affrontato una precedente convivenza potranno concedersi qualche lusso, magari proprio con una serie di gadget tanto desiderati, ma da sempre rimandati. In entrambe le circostanze è possibile fare riferimento ai più noti negozi specializzati e nuovi shop virtuali, scelti per le "liste nozze online".

Tra servizi di piatti, posate, pentole, tovaglie, televisori ultramoderni e apparecchi all’avanguardia, non manca chi decide di aprire una lista in un’agenzia viaggi, così da raccogliere l’ambita cifra utile per volare verso la meta tanto agognata. Poi c’è chi, dati i tempi di difficoltà economica, richiede esplicitamente le “anonime” buste, a discapito degli invitanti coinvolti dalla crisi.

Tuttavia, oltre alle classiche proposte, è bene citare anche le liste solidali e simpatiche alternative scovate sulla rete: l’acquisto di pezzi di terreno da parte degli ospiti che dovranno recarsi presso l’agenzia immobiliare segnalata, o ancora una lista anonima, così da non mettere in difficoltà nessuno, da aprire in quel negozietto pieno di oggetti bellissimi o perfino la lista del vostro matrimonio... fotografo, wedding planner, intrattenimento, musica, tutti i servizi che desiderate vengono “scelti” e finanziati dagli invitati.

In conclusione, ogni regione ha le sue tradizioni, ogni coppia ha le sue preferenze, ma l’aspetto da non sottovalutare è di non perdere mai il buongusto!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail