Punti neri, lo scrub per il viso fai da te aiuta a eliminarli

Per poter combattere i tanto odiati punti neri, sicuramente fare una volta a settimana uno scrub al viso fai date, con ingredienti naturali, può essere un'ottima soluzione. Ecco a voi i nostri consigli per preparare lo scrub in casa.

Scrub viso fai da te per punti neri

Per poter eliminare i tanto odiati punti neri sul viso possiamo effettuare ogni settimana uno scrub fai da te che contenga ingredienti indispensabili per prenderci cura della nostra pelle. Lo scrub al viso andrebbe fatto ogni settimana: ritagliatevi un momento di tempo solo per voi, stabilendo ad esempio un giorno fisso, nel quale prendervi cura della pelle del vostro corpo, che ve ne sarà sicuramente molto grata.

I punti neri sono delle formazioni di colore scuro che si manifestano a causa dell'accumulo di sebo, che va ad ostruire il follicolo pilifero: i punti neri, quindi, non permettono alla nostra pelle di respirare. Non vanno mai toccati o tolti con le dita, perché il rischio di infezioni è davvero molto alto.

Per poter eliminare i punti neri dalla pelle del nostro viso e per ridarle lucentezza, morbidezza e colore dobbiamo praticare uno scrub che sia a base di uovo: useremo l'albume mescolato ad un po' di zucchero possibilmente di canna. Dopo la doccia, bagnate la pelle con acqua tiepida e passate lo scrub sul viso, in particolare nelle zone maggiormente colpite da questi inestetismi della pelle. Il massaggio deve essere delicato e con movimenti circolari.

Terminato lo scrub, sciacquate con abbondante acqua tiepida e toccate la vostra pelle: vi meraviglierete del risultato ottenuto!

Via | trattamentinaturali

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail