La ghirlanda coi fiocchi di neve in pasta di sale e vetro

Abbelliamo la casa con una simpatica ghirlanda a tema invernale. Potrà essere l'addobbo perfetto per la sala da pranzo di casa l'ultimo giorno dell'anno. E potremo far vedere agli ospiti tutta la nostra bravura e originalità.


Lavoretti con la pasta di sale

I lavoretti in pasta di sale sono perfetti da fare in qualsiasi periodo dell'anno e per qualunque occasione. Tuttavia, durante le feste natalizie è un vero piacere cimentarsi in decori per la casa e lavori artigianali da donare agli ospiti come segno di affetto e premura. Per rendere le finestre più a tema invernale, magari in occasione del cenone di Capodanno, proviamo a fare delle simpatiche ghirlande in pasta di sale e vetro a forma di fiocchi di neve. Daranno un tocco di allegria e originalità agli ambienti.

Per questo progetto serviranno: panetti di pasta fatti seguendo la ricetta base, sferette in vetro di dimensioni e colori differenti, pittura acrilica bianca, flatting trasparente, rocchetto di nastro in bianco o rosso, sagome di fiocchi di neve (potete scaricarle da internet e stamparle), utensili da cucina vari, colla vinilica, sale grosso.

Iniziate aggiungendo un cucchiaio di acrilico bianco all'impasto e mescolate bene pizzicando la sfoglia con le dita, proseguite stendendola a uno spessore di 4-5mm col matterello e adagiateci sopra le sagome di fiocchi di neve. Con un coltellino da plastilina intagliate la pasta seguendo il bordo della sagoma, eliminate l'impasto in eccesso e inserite all'interno di ciascun fiocco delle sferette di vetro decorative.

Praticate un foro con lo stuzzicadenti in cima a ciascun lavoretto poi infornate il tutto a 70° per qualche ora, girando i decori da ambo le parti per farli cuocere bene. Una volta seccati internamente, tirate fuori dal forno, fateli raffreddare e poi passate alla fase successiva che renderà i vostri fiocchi molto più somiglianti agli originali.

Prendete il sale grosso e mettetelo in un mortaio, date qualche colpetto per sminuzzarlo un po' e poi mettetelo in una ciotola. Non eccedete nello sminuzzamento, perché i cristalli di sale devono essere ben visibili! Spennellate i bordi dei fiocchi di neve con la colla vinilica e poi immergeteli nella ciotola con il sale: i cristalli aderiranno ai fiocchi dando un simpatico effetto innevato.

Attendete l'asciugatura della colla, poi stendete il flatting su tutta la superficie dei lavori e in ultimo inserite il nastro nei buchi fatti in precedenza per comporre la ghirlanda. Questo bel decoro può essere appeso a mobili e mensole, ma il suo locus amoenus è certamente in direzione della luce (del sole o artificiale), la quale filtrerà attraverso le sfere di vetro e arricchirà gli ambienti domestici di colori e seducenti riflessi argentati. Perfetti per rendere indimenticabile la cena dell'ultimo giorno dell'anno.

Copertina | da Pinterest di Telma Andre DaSilva
Gallery | Pinterest

  • shares
  • Mail