Orlando Bloom e Miranda Kerr hanno passato il Natale insieme

Nonostante la recente separazione Orlando Bloom e Miranda Kerr hanno trascorso il Natale insieme. La coppia, che ha ufficializzato la sua separazione lo scorso ottobre, ha comunque deciso di passare le festività con il figlioletto Flynn. Un gesto che ha fatto ben sperare i fan che confidano in un loro dietrofront circa il divorzio.

Festività natalizie in famiglia per Orlando Bloom e Miranda Kerr. La coppia lo scorso ottobre aveva lasciato tutti di stucco annunciando di volersi separare, eppure i due vip hanno deciso ugualmente di trascorrere il Natale insieme per il bene del piccolo Flynn, il figlio di due anni nato subito dopo il matrimonio dei bellissimi genitori.

Da qui a far sperare i fan in un ritorno di fiamma il passo è stato davvero breve. Complice il fatto che Miranda e Orlando sono stati avvistati spesso insieme nell'ultimo mese, lasciando intendere che forse qualche divergenza era stata appianata. O almeno questo è quello in cui in molti hanno confidato.

Di certo bisogna dire che uno dei punti comuni palesati dopo l'ufficializzazione della separazione era proprio il mantenimento dei rapporti civili. Anche perché, a detta dello stesso portavoce della coppia i due, anche se divisi, avrebbero continuato a volersi bene, a stimarsi e a supportarsi per il bene della famiglia. Insomma, tutto per amore di Flynn, che ancora non è in grado di comprendere queste "storie da grandi".

Quindi, anche se romanticamente i molti fan sperano che le cose tornino al loro posto, questo Natale insieme forse è stato solo un gesto di civiltà della coppia e niente più. Però chissà, mai dire mai e soprattutto mai mettere limiti alla magia del Natale, no?

Via | Cosmopolitan

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail