Come applicare il fard sugli zigomi senza sbavature e macchie

Applicare il fard senza sbavature: ecco alcuni consigli utili per voi!

Applicare il fard senza sbavature

Siete in grado di applicare il fard senza sbavature e senza ottenere quell’odioso effetto “maschera di carnevale”? Se non avete ancora acquisito abbastanza dimestichezza con questo prezioso alleato di bellezza, ecco alcuni consigli utili per voi! In primo luogo, dovete sapere che il fard andrà applicato dopo il fondotinta e dopo la cipria, ed andrà applicato soprattutto in maniera diversa, a seconda che il vostro viso sia tendenzialmente tondo, ovale e così via.

Se ad esempio avete un viso tondo, dovrete applicarlo seguendo un’immaginaria linea obliqua, la linea degli zigomi per l'appunto. Evitate di applicare il colore direttamente sulle guance, se non vorrete farle apparire ancor più paffutelle.

Chi ha un viso ovale, potrà applicare il blush normalmente, sfumando quindi partendo dal centro delle guance ed arrivando verso le tempie. Le ragazze che hanno un viso tendenzialmente quadrato, dovranno invece cercare di ammorbidire i tratti, e per farlo, bisognerà realizzare dei piccoli cerchi con il pennello, partendo dal centro delle guance, e sfumando verticalmente seguendo la linea della mascella. Un viso allungato andrà infine accorciato, applicando il blush partendo dal centro delle guance verso le tempie, ed applicandone anche un leggero tocco sul mento.

Per finire, vi ricordiamo che il fard dovrà essere si visibile, ma in maniera leggera e delicata. Dopo aver raccolto la vostra polvere con il pennello, picchiettatelo in modo da far cadere quella in eccesso, oppure soffiatevi delicatamente sopra. Se avete scelto invece un fard in crema, stendetelo per bene con i polpastrelli, in modo da non creare macchie o antiestetiche sbavature!

Foto | da Pinterest di GoJane
via | Woman.doki

  • shares
  • Mail