Come accelerare il metabolismo lento con i cibi e i prodotti giusti

Come accelerare il metabolismo lento

Il metabolismo è l'insieme dei processi biochimici ed energetici che si svolgono all'interno del nostro organismo, ovvero il sistema che utilizza il nostro corpo per estrapolare l'energia che si trova negli alimenti. In molti casi il metabolismo lento è una delle cause del sovrappeso e impedisce di perdere i chili in eccesso nonostante ci si sottoponga a diete ferree. Abbiamo già visto quali sono i possibili rimedi che aiutano ad accelerare il metabolismo e oggi approfondiamo l'argomento andando ad elencare tutti metodi naturali e i prodotti specifici:

  • Dormire almeno 7-8 ore a notte. È oramai provato che il fisico ha bisogno delle giuste ore di sonno per rigenerarsi e immagazzinare correttamente le energie
  • Mangiare almeno cinque volte al giorno. Piuttosto diminuire le dosi, ma non rinunciare mai alla colazione e agli spuntini: evitano le abbuffate e tengono attivo l'apparato digerente
  • Mangiare più cibi piccanti
  • Bere caffé (amaro, con zucchero di canna o dolcificante) e the verde
  • Bere almeno due litri d'acqua al giorno, di cui due bicchieri appena svegli a digiuno
  • Evitare situazioni di stress: è stato provato che lo stress è la causa maggiore del metabolismo lento (e di molte altre malattie)

    Esistono inoltre delle erbe naturali che possono aiutare a risvegliare un metabolismo pigro: la Boerhaavia diffusa, Smilax china, Phyllanthus emblica, Zingiber officinate, Garcinia combogia e la Terminalia. È sufficiente recarsi in farmacia o in erboristeria per trovare una vasta scelta di integratori. Per un risultato ottimale è necessaria anche una costante attività fisica: almeno tre sedute a settimana da 40 minuti l'una, prediligendo l'attività aerobica alternata ad esercizi di tonificazione e cambiando allenamento almeno una volta al mese.

    Foto | TM News

    • shares
    • Mail