Tanti modi per aromatizzare il caffè lungo americano

Se il caffè espresso si può correggere, il caffè lungo dalla sua può essere insaporito con spezie e aromi naturali. Se quindi il caffè all'americana è il modo giusto per iniziare bene la giornata, ecco qualche spunto per renderlo unico. Così potrete gustare ogni mattina un sapore diverso.

Caffe_lungo_spezie

Da qualche anno anche in Italia si beve con gusto il caffè lungo all'americana grazie anche alla messa in commercio delle bevande granulari istantanee e delle macchine apposite che servono in pochi minuti brocche colme di fumante caffè nero. Si, ma se il gusto del solito beveraggio ci ha un po' stufato che possiamo fare? Ovviamente insaporirlo con spezie e aromi naturali che daranno carattere, novità e brio ad ogni sorsata. Provate qualcuna delle idee seguenti.

  • Caffè alla cannella - Servono: 1 tazza di caffè lungo appena fatto, 2 cucchiai rasi di cannella in polvere, 2 cucchiai di latte scremato (o latte di soia se siete intolleranti al lattosio), 1 cucchiaino raso di stevia oppure 2 di zucchero di canna. Scaldate il latte con la stevia più un cucchiaio e mezzo di cannella e poi macchiate il caffè mescolando bene la miscela. In ultimo spolverate la restante cannella sopra.

  • Caffè alla vaniglia - Servono: 1 tazza di caffè lungo appena fatto, 1 cucchiaino e mezzo di estratto naturale di vaniglia, 1 cucchiaio raso di miele di acacia. Unite tutti gli ingredienti e mescolate con cura fino a che il miele non si è ben sciolto. Questo caffè è l'ideale per chi ama i sapori dolci e il retrogusto aromatico della vaniglia.

  • Caffè al cacao - Servono: 1 cucchiaino colmo di miscela granulare per caffè istantaneo, 300ml di acqua o latte (anche latte di mandorla va benissimo), 2 cucchiaini di zucchero di canna (opzionale, specie se usate il latte di mandorla che è già dolce), 1 cucchiaino colmo di cacao amaro in polvere. Scaldate il latte con lo zucchero e unite il cacao mescolando bene. In ultimo spegnete il fuoco poco prima del bollore e aggiungete il caffè istantaneo amalgamando con cura gli ingredienti.

  • Caffè alla menta piperita - Cosa servono: 6 foglie di menta appena raccolte, 1 tazza di acqua, 1 cucchiaino colmo di miscela granulare per caffè istantaneo, mezzo cucchiaino di cacao amaro in polvere, due cucchiaini di zucchero di canna, 2 cucchiai di latte di mandorla (opzionale). Fate bollire l'acqua e poi mettete in ammollo le foglie di menta spezzettate per 5 minuti, dopo di che filtrate il liquido e versatelo nella tazza in cui avrete messo caffè istantaneo, zucchero e cacao. Mescolate bene e in ultimo aggiungete il latte di mandorla.

  • Caffè pepato - Se esiste la cioccolata al peperoncino perché non può esserci il caffè al pepe? Per gli amanti del piccante serviranno: 1 tazza di caffè lungo appena fatto, mezzo cucchiaino di pepe nero macinato, 1 cucchiaio di miele liquido. Unite tutti gli ingredienti nella tazza e mescolate bene per amalgamarli e far sciogliere il miele. Oltre al buon sapore pepato questo caffè aromatico è anche un toccasana per il naso chiuso!

Foto | da Flickr di Sam Howzit

  • shares
  • Mail