La brasiliana Iziane Castro Marques fuori dalle Olimpiadi 2012 perché faceva l'amore con il fidanzato

Fuori dai giochi alle Olimpiadi di Londra 2012 l'atleta brasiliana Iziane Castro Marques titolare nella squadra di Basket femminile nonché giocatrice con l'Atlanta Dream.

La Federazione nazionale basket brasiliana non ha specificato il motivo del brusco e repentino allontanamento e nel comunicato stampa ufficiale si legge:

In seguito a una violazione delle regole al di fuori del campo, è stata esromessa dalla direttrice della spedizione olimpica Hortencia Marcari (storica giocatrice di pallacanestro brasiliana, ndr), che ha preso la decisione insieme alla commissione tecnica.


Secondo il tam tam della rete, invece, se colpa vi fu è stata d'amore: a Lille durante le giornate di preparazione alle Olimpiadi avrebbe ospitato in stanza il fidanzato contravvenendo alle regole di ritiro imposte dalla Federazione brasiliana di basket alle sue atlete. Come riportano i colleghi di outdoorblog proprio la stessa Iziane Castro Marques ha spiegato così l'accaduto:

Sono stata tagliata per aver violato una regola chiave: ho portato il mio fidanzato a dormire con me, nella mia stanza, per diverse notti. So che questo comportamento non è consono e che la punizione non è solo per me ma per tutto il lavoro che abbiamo fatti in questi mesi e in questi anni.

Ovviamente la questione ha aperto nuovamente il dibattito circa la libido degli atleti e delle atlete costretti lungo la preparazione sportiva a rispettare periodi più o meno lunghi di astinenza e a non fare l'amore con i partener.

In merito ci sono pareri diametralmente opposti. C'è chi sostiene che avere presente il partner serve all'atleta a sostenere sia la pressione psicologica sia a scaricare la tensione; diversamente c'è chi ritiene che il partner presente durante le gare atletiche sia una distrazione e che potrebbe minare la concentrazione tanto necessaria agli sportivi per superare limiti e record.

Di sicuro non siamo tutti uguali davanti a queste necessità fisiche e se c'è chi tollera facilmente la mancanza di effusioni amorose c'è anche chi proprio non riesce a farne a meno. In ogni caso Iziane Castro marques ha violato una regola imposta dalla Federazione basket, a torto o a ragione beninteso, che ben conosceva e che aveva comunque accettato. Perché trasgredirla?

Foto | Iziane Castro Marques su Fb

  • shares
  • Mail