La ricetta del minestrone depurativo e detox per l'organismo

Per smaltire un po' di tossine e magari anche qualche chilo di troppo i minestroni di verdure sono l'ideale. Ecco una bella ricetta detox per voi

Se amate le verdure probabilmente vi piacerà anche il minestrone, magari da gustare bello caldo in inverno per combattere freddo e umido patiti fuori casa. In effetti il minestrone è un piatto davvero salutare, che può anche aiutarci efficacemente a depurare l'organismo dalle tossine, idratarci e mantenerci in ottima forma fisica.

Un buon minestrone dovrebbe essere preparato con verdure fresche e di stagione, di diversi colori (e quindi con diverse proprietà nutritive), magari associato anche a legumi e cereali integrali. Per un effetto detox, però, è bene scegliere anche dei vegetali "amari" che abbiano un effetto epatostimolante, ovvero diano una mano al nostro fegato a metabolizzare i grassi del corpo.

Minestrone-detox

Per questa ragione l'inverno e la primavera sono le stagioni ideali in cui cucinare minestroni depurativi, drenanti e disintossicanti, dato che sui banchi ortofrutticoli del mercato troviamo materie prime perfette a questo scopo. Ecco per voi una ricetta semplice e gustosa per una minestra di verdure depurativa e salutare.
Ingredienti:


  • Prezzemolo
  • Aglio
  • Cipolla
  • Cavolo nero o, in alternativa, cavolo verza
  • Cicoria
  • Bietola
  • Crescione
  • Sedano
  • Carote
  • Zucchine
  • Asparagi
  • Basilico
  • Piselli freschi (in primavera, altrimenti surgelati)
  • Carciofi affettati freschi

Preparazione:
E' molto semplice, per aumentare il valore depurativo del minestrone evitate il classico soffritto e piuttosto lavate e affettate tutte le verdure e fatele cuocere in acqua salata a crudo, aggiungendo un po' di concentrato di pomodoro e del buon olio extravergine d'oliva a filo. Fate cuocere per circa mezzora-quaranta minuti e, eventualmente terminate aggiungendo della minestra integrale o del riso come spiegato nel nostro video di apertura. Insaporite con zenzero fresco che stimola la digestione e buon appetito!

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail