La pasta con ovoli e porcini con la ricetta veloce

Ecco la ricetta perfetta della pasta con ovoli e porcini per tutta la famiglia


La pasta con ovoli e porcini è un primo piatto delizioso e speciale, un rivisitazione della classica pasta con i porcini a cui vengono aggiunti gli ovoli. Gli ovoli o Amanita caesarea sono degli ottimi funghi commestibili, prediligono un clima secco e quindi hanno un sapore diverso rispetto ai funghi più famosi che invece provengono da un clima molto umido. Gli ovoli dagli antichi romani erano definiti il "Cibo degli Dei". La ricetta di questa pasta è molto semplice e versatile, la potete in bianco o con il pomodoro e poi utilizzare anche altri ingredienti, ad esempio del prosciutto oppure salsiccia.
Ingredienti

  • 350 gr di spaghetti
  • 3 porcini
  • 3 ovoli
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • Prezzemolo
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • 1 confezione di panna

pasta-funghi

Preparazione
Pulite i funghi con un panno umido e poi tagliateli a pezzetti non troppo grossi, ma neanche piccoli. Nel frattempo in una padella antiaderente mettete l’olio extravergine di oliva, sale e l’aglio schiacciato, poi unite un pezzetto di peperoncino. Cuocete a fuoco dolce per qualche minuto e poi aggiungete i funghi, rosolateli e dopo mettete il vino bianco, fatelo evaporare e continuate la cottura.

Nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua salata, poi scolatela al dente e versatela nella padella con i funghi, rosolate insieme per qualche minuto e poi completate con il prezzemolo tritato. In questa versione la pasta è abbastanza leggera e saporita.

Se volete un piatto dal sapore più raffinato e delicato potete usare anche la panna, la scaldate in un padellino e poi la unite al sugo di funghi, mescolate bene tutto e servite subito con una generosa manciata di prezzemolo tritato.

Foto | da Pinterest di picnic mon

  • shares
  • Mail