Proteggere i capelli con maschere doposole fai da te

maschere per il sole
L'estate è un momento particolare per i capelli, se da un lato il mare e il sole donano dei riflessi dorati molto luminosi e naturali, dall'altro la salsedine, il vento e i raggi uv vanno a danneggiare la chioma rendendola secca e sfibrata.

Per limitare i danni, godendo ugualmente dei benefici della stagione estiva, è importante proteggere la capigliatura con spray forniti di fattori protettivi e coccolarla con impacchi creati ad hoc per conferire nutrimento ed renderli splendenti.

Tra i più adatti a questo scopo troviamo certamente quello a base di burro di Karitè, ne basta una noce da applicare sulla chioma asciutta e da tenere in posa per almeno mezz'ora e risciaquare con cura con l'aiuto di uno shampoo neutro. Se volete esaltare i riflessi biondi, invece, potete aggiungere al composto mezzo bicchiere di infuso di camomilla, mentre per donare un tocco di lucentezza in più utilizzate l'aceto di vino bianco per l'ultimo risciaquo. Infine, per un risultato ancora più sorprendente optate per l'olio ai monoi, il vero segreto delle donne di Tahiti.

  • shares
  • Mail