Lampada fai-da-te con stecchi di gelato

Vi siete mai chieste cosa potreste fare con gli stecchi dei molti gelati che consumerete ques’estate? Se la vostra passione è il do it yourself, il recycling o semplicemente la creatività, ecco un’idea da copiare dalla designer Lucy Renshaw che ha riutilizzato i bastoncini di legno dei ghiaccioli per rivestire una lampada. Il risultato è decisamente homemade ma anche “green” perché riutilizza un materiale, il legno, per scopi ben diversi dalla produzione industriale per cui erano stati pensati gli stecchi.

Per ripetere l’esperimento in casa e vantare una lampada assolutamente personalizzata ma con certificate ascendenze nel design, potete utilizzare una vecchia lampada col paralume macchiato o strappato oppure acquistarne uno neutro a poco prezzo presso qualsiasi centro commerciale e rivestirlo con stecchi e colla, eventualmente utilizzando a piacere del colore in tinta unita o effetto arcobaleno. Chiunque può essere interior designer così (non ce ne vogliano i veri interior designer!).

Via | The Style Files

  • shares
  • Mail