Le donne e il web: internet sempre più usato dalle donne

Ammetto che potevo scegliere un titolo molto più "ruffiano", del tipo: il web si tinge di rosa, casalinghe disperate dell'e-commerce, spazzolone per pavimenti 2.0 ecc...ma ho preferito risparmiarci, tutte quante.

A quanto pare che cresca l'utilizzo di internet da parte delle donne è una notizia, un dato su cui investigare; evidentemente si riteneva internet e tutti quei pacchetti dati che corrono nella rete un habitat di prevalente appannaggio maschile.

E' ovvio che chi vi scrive, così come chi legge, siamo già elementi che rientrano nelle statistiche. Comunque se di numeri vogliamo parlare la ricerca è stata condotta da Associazione Donneuropee-Federcasalinghe, Esperya.com e La Feltrinelli.it, confrontando i dati Istat e Nielsen con i dati sui propri database.

Sono meno del 35% le donne che utilizzano regolarmente Internet e lo fanno soprattutto per hobby e interessi personali, ma sono in crescita gli interessi professionali. L'utilizzo maggiore è legato alle email (72,6%), ricerca di informazioni (58,9%), apprendimento (53,2%), ricerca di viaggi (43,3%), leggere giornali (39,3%).

Le più presenti sulla rete sono le donne tra i 18 e 20 anni (73,3%), poi le 15-17enni (72,2%), le 20-24enni (69,8%) e le 25-34enni (53,6%).

Un dato che fa riflettere è che l'uso dell' e-commerce da parte delle casalinghe è salito dal 3,8% nel 2006 al 12,1%, negli ultimi due anni, con una crescita percentuale del 218,4%.

Forse l'(in)sana passione per lo shopping prolifica anche attraverso i byte della rete? L'approccio femminile con internet non può prescindere dallo shopping online?

Via | Vnunet
Foto | Ladiesdobiz

  • shares
  • Mail