Sochi 2014, Carolina Kostner medaglia di bronzo nel pattinaggio di figura femminile

Oggi a Sochi 2014 c'è stato uno degli appuntamenti più attesi di queste Olimpiadi. Le regine dei ghiacci del mondo si sono sfidate nel pattinaggio di figura. E la nostra Carolina Kostner ha ottenuto un bronzo più che meritato.

Podio_Sochi2014_pattinaggio

Aggiornamento h. 20:00 ora italiana - Carolina Kostner medaglia di bronzo. Sopra di lei la bravissima Kim Yuna e prima la russa Adelina Sotnikova. Polemiche per il punteggio dato dai giudici alla coreana, considerata da molti vincente indiscussa e che invece ottiene solo l'argento.

L'Italia e i fan di Carolina Kostner intanto gioiscono per questo bel risultato ottenuto dall'atleta, probabilmente alle ultimi Olimpiadi della sua carriera. La Kostner ha partecipato a Sochi 2014 attorniata da un'aura negativa, causata dalle malelingue che la giudicavano non più in forma e non più vincente. A 27 anni la brava e bella Carolina ha dimostrato che con grinta, concentrazione e stile (quest'ultimo innato) si possono fare grandi cose. Nonostante un passato prossimo non edificante.

Pollice su.

Aggiornamento h. 19:45 ora italiana - È ufficiale, la Kostner ha il podio: dopo le esibizioni delle americane Gracie Gold e Ashley Wagner, che non hanno superato il suo punteggio, resta solo l'esibizione di Yuna Kim. La Coreana, che è stata giudicata la favorita della gara, si esibisce su Adios Nonino di Astor Piazzolla. Se otterrà più di 216,73, Carolina sarà medaglia di bronzo. In caso contrario, come speriamo, la nostra azzurra otterrà un più che meritato argento.

Aggiornamento h. 19.31 ora italiana - Esibizioni perfette delle due italiane, con una Marchei precisa e pulita e una Carolina Kostner spumeggiante che raggiunge un super punteggio finale: 216,73. A superarla però è subito la Russa Adelina Sotnikova che arriva a 224.59.

Carolina_Kostner_sochi2014_5

Carolina Kostner si gioca il podio a Sochi 2014

Outdoorblog sta seguendo in diretta live uno degli eventi più attesi di queste Olimpiadi di Sochi 2014. In questo momento sono in pista le mirabili regine dei ghiacci del mondo che si sfidano a gruppi nel pattinaggio di figura femminile. Le nostre italiane sono Valentina Marchei, capitata nel terzo gruppo e Carolina Kostner, che aspira al podio esibendosi fra le favorite del quarto gruppo.

Proprio qui troviamo infatti, oltre a Adelina Sotnikova (Russia) e Ashley Wagner (USA), Yulia Lipnitskaya, che ha conquistato tutti con la sua leggiadria e bravura nonostante la giovanissima età, l'americana Gracie Gold e l'attuale super favorita Yuna Kim, Corea del Sud. Carolina sarà la seconda della lista e proverà l'impresa olimpica sulle note del Bolero di Ravel, un classico.

Carolina_Kostner_foto

Dal canto suo la Marchei, inserita come già detto nel terzo girone, ha scelto come soundtrack Nyah di Hans Zimmer, un flamenco sostenuto e brioso. Per ora quello che sappiamo è che tocca alle ragazze del primo gruppo esibirsi e prima di qualche ora non potremo avere i risultati totali delle esibizioni.

Incrociamo le dita per le nostre italiane e speriamo in un'exploit della Kostner degno della sua statura sportiva. Ieri Carolina ha finalmente cacciato fuori tutta la grinta che aveva e ha ammaliato pubblico e giudici con la sua eleganza e maestria (l'esibizione in video a inizio post). Bissare in questo caso aiuterebbe a far tacere quelle fastidiose voci che la vogliono da tempo sottotono, ma sarebbe anche un gran bel risultato per l'Italia.

Restate con noi per gli aggiornamenti sulla gara.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: