Provare i vestiti online quando la modella ti somiglia


La rivoluzione è in atto, grazie ai soliti giapponesi capaci di applicare ai più disparati ambiti la tecnologia di cui sono capaci. Ma la notizia non sarebbe proprio una novità, se si limitsse a proporre sui siti di vendite online la possibilità di provare i capi su una modella virtuale. Invece la novità risiede nel fatto che l’asettica modella senza curve e dalle misure perfette adesso vi somiglia. A tal punto da replicare perfettamente le vostre misure, le vostre curve e la vostra altezza, per mostrarvi come vi starà il capo che acquisterete, senza sorprese.

Certo, si è ancora lontani dalla perfezione: manca la dimensione tridimensionale e tutti sappiamo quanto possa essere crudele un abito stampato a fiori sulle rotondità. Un altro difetto è la diffusione ancora solo giapponese del software, creato dall’azienda Avielan e in dotazione ai venditori di abbigliamento su internet che vogliano proporlo alle proprie clienti.

Il gioco è semplice: basta inserire una propria foto nella posizione neutra che vedete nell’immagine, per provare tutti gli abiti possibili e scoprire se fanno proprio al caso nostro oppure no. E lasciatemi dire che per chi non è proprio alta come una top model si tratta veramente di uno strumento prezioso: ritrovarsi con la longuette ad altezza caviglia non è divertente.

Via | KilianNakamura.com

  • shares
  • Mail