Preparare mani e unghie prima della manicure: detergere, esfoliare, curare

prima della manicureSe state per sottoporvi ad un french all'ultima moda o se volete cimentarvi con uno dei fai-da-te che trovate su pink, i semplici consigli di seguito vi serviranno a preparare mani e unghie, così che la manicure sia perfetta. Infatti, il trucco per una manicure bella e durevole, sta proprio nella detersione e nella cura con cui si preparano le mani.

Con pochi semplici gesti le vostre mani sono la base ideale per la manicure perfetta. Innanzitutto occorre rimuovere dalle unghie il vecchi smalto con un solvente, meglio se privo di alcool per evitare di seccare troppo la superficie dell'unghia. In ogni caso, per ovviare al problema potete aggiungere all'acetone una goccia di crema idratante ed il problema secchezza è debellato. La detersione con il solvente è consigliata anche a chi non ha residui di smalto poichè elimina lo strato oleoso che si forma naturalmente sull'unghia e fa sì lo smalto possa durare più a lungo.

Il secondo passaggio consiste nell'esfoliare mani e unghie con un dolce massaggio. Se non avete a portata di mano l'esfoliante, aggiugete un pò di sale ad un idratante a massaggiate per cinque minuti mani e unghie. La fase dell'esfoliazione è molto importante poichè rimuove tutte le cellule morte e prepara le mani alla manicure.

Terza fase: rimuovete gentilmente tutte le cuticole. Poichè è un gesto che fate occasionalmente, probabilmente la pelle sarà troppo dura: immergere la mani in acuqa calda ammorbidisce le cuticole ed evita il dolore. Ora le vostre mani sono pronte per essere sottoposte alla manicure del secolo. Quale procedimento sceglierete per rinforzare o decorare le vostre unghie?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail