Le parole che un uomo non avrebbe mai dovuto dire

Girovagando per il web, mi è capitato di scovare un blog molto carino, curato da una ragazza con un senso dell'ironia non comune. Spulciandolo per bene, sono finita su un decalogo molto divertente che elenca tutte quelle frasi (e ce ne sono troppe!) che ad una donna prima o poi capita di sentirsi dire da un uomo e che sono decisamente da dimenticare!

Un elenco che può essere personalizzato; ciascuna di noi ha un suo poco invidiabile bagaglio fatto di vere e proprie perle dedicate loro da acute menti maschili. Frasi che, magari in un momento di debolezza ormonale, ha tollerato a denti stretti, ma che col senno di poi le hanno fatto pensare: come ho potuto permettere che mi dicesse una cosa simile?

Frasi inopportune, idiote, fuori tempo e luogo, chiari indicatori della loro mancanza di intuito, di senso dell'opportunità, di tatto, e nei casi peggiori di collegamenti neuronali. Ce ne sono alcune veramente da antologia e io adesso voglio leggere le vostre! Dando il buon esempio inizio con il mio personale decalogo...dopo il salto le mitiche frasi e vi assicuro che sceglierne solo 10 non è stato affatto semplice!

1) Sei una persona fantastica, sei troppo per me, ti lascio perchè non ti merito (ma vai a quel paese)

2) Che cos'hai oggi le tue cose? (la cosa peggiore che possano dirti quando veramente le hai, sei stordita dal mal di testa, dal mal di pancia, balia degli ormoni, con tremila cose da fare e pensi che avresti voluto nascere uomo per non subire questo tormento mensile)

3) Mi spiace di averti fatto soffrire, però adesso grazie a te ho fatto chiarezza nella mia vita e ho avuto il coraggio di fare outing (lieta di essere stata utile, e un caffè non lo vuoi brutto str###o?)

4) Solo ora mi rendo conto di quanto tengo a te (dopo avermi messo le corna, e non te ne potevi accorgere prima?)

5) Solo perchè non vengo a letto con te non significa che io sia gay (ottimo modo per risollevare l'ego femminile)

6) Un giorno quando andrò in giro sulla mia porches allora mi troverai irresistibile (si commenta da solo)

7) Ti sei tagliata i capelli come mia mamma (appena visto il mio nuovo look, la prima cosa che gli è venuta in mente...oh mio dio...FREUD!!!!)

8) Per le coccole ci sono le amiche e i gay (detta in un mio momento di sconforto nel quale avevo espresso il bisogno di un pò di affetto...dopo questa non mi vide più)

9) Guarda, vorrei pagare io il conto però siccome ci tengo alla parità dei sessi se vuoi puoi offrire tu! (alla prima uscita....dicesi scroccone!!)

10) Non ho potuto risponderti all'sms, avevo pochi euro nella scheda e dovevo chiamare il mio amico (evviva la sincerità)

Bene, a questo punto la sfida è aperta: scriveteci quali sono le chicche che avete in curriculum, pronunciate da fidanzati, amici, amanti. Ma mi voglio proprio rovinare!! Voglio estendere questa cosa anche ai maschietti; in fondo alle volte non è che anche noi donne ci risparmiamo in idiozie. Scrivete anche voi quali frasi vi dedicò un giorno una dolce pulzella e per le quali l'avreste volentieri gettata da un ponte!

  • shares
  • Mail