Mutanda a vista dai jeans a vita bassa? La soluzione si chiama Jaks


Quante volte vi è capitato di arricciare il naso tra lo scandalizzato e il disgustato vedendo rotolini e fasce di pelle nuda in bella mostra tra il jeans e la maglietta, quando non addirittura la mutanda far capolino poco elegantemente dal bordo del jeans? E quante volte siete state scomode tutta la serata sedute sui vostri jeans a vita bassa temendo che qualcosa potesse sbucar fuori al minimo movimento e maledicendo la vostra malaccorta scelta di quel top così corto?

Se vi siete riconosciute nelle situazioni appena descritte, ci sono due soluzioni per voi: la prima viene dalle proposte della moda, che inneggia al ritorno del jeans a vita alta, ingeneroso con fianchi e sedere pieno ma radicale nella risoluzione del problema di mutanda a vista.

La seconda si chiama Jaks e potremmo definirla come la tipica soluzione “alla femminina”: il problema si aggira con una fascia elastica in (finto) pizzo da portare intorno alla vita per proteggere i lombi dagli spifferi che durante l’adolescenza sopportavate così bene e le mutande dagli occhi indiscreti di chi vi passa dietro. Peccato che somigli tanto ad una maglia della salute, perfetta per ammazzare anche la libido più convinta.

  • shares
  • Mail