Seno inesistente o quasi? Ecco i trucchi per mascherarlo


Fashion Police: How To Flatter Small Breasts

La Fashion Police che già ci aveva dato qualche consiglio su come indossare gli amati leggings è tornata con i suoi consigli per salvare chi tra di noi non può vantare un seno prosperoso e deve cercare di barcamenarsi con misure non proprio da pin up.

Scordatevi, innanzi tutto, le scollature osé e riempite il vostro armadio di maglie e T-shirt a collo alto o, se proprio non le sopportate, con una scollatura leggermente a V per allargare le spalle e dare l'illusione di un seno un po' più abbondante.

Evitate, poi, sia i capi troppo attillati, sia quelli eccessivamente larghi, che mai riempirete con le vostre misure: entrambi gli stili, infatti, otterrebbero l'indesiderato effetto di mettere in evidenza ciò che, invece, volete camuffare.

Un altro trucchetto per regalarvi qualche taglia di reggiseno in più è quello di scegliere abiti e top realizzati con tessuti spessi, con volant, tasche o fantasie sul seno, che vi aiuteranno a ottenere una silhouette un po' più armoniosa.

Ultimo suggerimento: se oltre al seno piccolo avete anche braccia esili, puntate su capi smanicati, che non devieranno l'attenzione dal seno per puntarla su altro, in questo caso le braccia.

E poi, care pink readers affette dalla sindrome del seno inesistente (o quasi), su con il morale e pensate che c'è chi sognerebbe una prima di reggiseno, per provare almeno una volta la sensazione di poter correre senza la paura di perdere le proprie grazie per strada. Certo che non siamo proprio mai contente, eh?

  • shares
  • Mail