Bracciali, orecchini e collane con le gift cards di Starbucks


Tutti sono capaci di ammirare una pietra preziosa ma intravedere dei bijoux dalla cartoline di Starbucks è segno di grande creatività, o di aver bevuto troppi caffè. Oggi impariamo a costruire bracciali, orecchini e collane scuriosando nel blog Confessions of an OCD Knitter, dove troviamo il tutorial per ricavare monili fai-da-te da materiali di recupero come le cartoline di Starbucks.

Se nella vostra città non è ancora arrivata la catena internazionale di caffè e colazioni vi suggerisco delle alternative: qualsiasi cartoline d'auguri plastificate, copertine rigide di vecchi giornali, sottobicchieri da pub o vecchie tovagliette plastificate per colazione all'americana.

Basta ritagliare le forme geometriche che preferite (anche in base al disegno stampato) farci uno o due fori a seconda che le usiate per orecchini o bracciali/collane e poi montare il tutto. Per forare i pezzi poggiateli su un supporto morbido (es. mousepad o tappetino per incisione) e con un chiodo fate pressione girando per bucare la plastica. I ganci per orecchini e le maglie/chiusure per collane e bracciali li trovate nei negozi di belle arti o in mercerie ben fornite, oppure via internet.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail