Come preparare il gelato allo yogurt in casa da gustare con le amiche

Uno spuntino fresco può sicuramente aiutarci ad affrontare al meglio queste giornate roventi. Cosa c'è di meglio di un buon gelato allo yogurt fatto in casa? Magari gustandolo tra amici e amiche dopo una giornata lavorativa o alla fine di una cena estiva.

Non avrete bisogno ne di gelatiera o macchinari costosi e laboriosi, vi basteranno un frullatore ad immersione, un frigorifero, un freezer, qualche ora e neanche troppo impegno nel cucinare.Ingredienti:


  • 60gr di latte fresco intero

  • 60gr di panna

  • 10gr di latte magro in polvere

  • 1/2 cucchiaio di farina di carruba bianca

  • 250gr di yogurt

  • 10ogr di zucchero di canna bianco


Iniziate miscelando gli ingredienti asciutti, quindi il latte magro in polvere, la farina di carruba e lo zucchero di canna bianco, nel mentre, in un pentolino mischiate latte fresco e panna e riscaldate il composto liquido.

Mischiate ora la parte liquida con la parte asciutta e mischiate con il mixer ad immersione per qualche minuto. Lasciar raffreddare il composto in frigorifero per un paio di ore e poi incorporare lo yogurt freddo, versare quindi il composto in un contenitore adatto al freezer e lasciarlo fino alla completa solidificazione, mescolandolo ogni due ore per evitare la cristalizzazione.

Potreste poi abbinare il gelato allo yogurt con della frutta fresca di stagione o frutti bosco, magari incorporandola proprio nel gelato mentre mixate il tutto. Siete golosissime? aggiungete qualche pezzetto di cioccolato fondente oppure della frutta secca tritata ed ecco pronto un freschissimo gelato fatto in casa.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail