Dato un asse X e un asse Y...tracciate le misure del vostro pene ideale


Parlare di sesso e di analisi matematica insieme non mi era ancora successo ma, come si dice, c'è sempre una prima volta. Altre volte vi abbiamo chiesto se le dimensioni del pene siano importanti oppure no nel sesso. E' preferibile un'abbondanza di centimetri in lunghezza oppure in larghezza? Oppure le misure non contano ma conta saperci fare ed assecondare i bisogni della partner?

Il grafico in foto riassume i risultati del sondaggio sulle misure ideali del pene. Sull'asse x (orizzontale) è indicata la lunghezza in pollici (inch) mentre sull'asse y (verticale) è indicata la misura della circonferenza del pene. 1 pollice equivale a 2,54 cm, ora fate due conti e diteci dove piazzereste la vostra:

A (il massimo)
B (molto appagante ma non il massimo)
C (appagante)
D (piacevole)
E (non appagante: troppo lungo e troppo largo, troppo corto e troppo stretto o un' assurda combinazione di tanto e poco)

Via | Deliciousghost

  • shares
  • Mail