Lanterne portacandele fai da te con vetro e carta

Per gli amanti del fai da te, ecco un bel lavoretto utile e creativo: realizzare dei portacandele in vetro e carta per interni ed esterni. Ecco come fare

Realizzare delle lanterne portacandele per illuminare in modo suggestivo ambienti interni o esterni (ad esempio il vostro giardino in occasione di una cena all'aperto con gli amici), non è difficile, ed è anche un bel modo per declinare la vostra passione per il fai da te e il riciclo creativo.

Il materiale base che vi occorre per questo lavoretto è costituito da vasetti di vetro (utilizzate quelli che avete in casa, sono perfetti i vecchi contenitori di sottoli e sottaceti, ad esempio, o delle marmellate), lumini, fil di ferro se volete creare delle lanterne volanti (da appendere).

Portacandele-vetro-carta

Successivamente vedremo come utilizzare, invece, la carta a scopo decorativo. Cosa dovete fare? Bé, solo avvolgere il fil di ferro (anche decorato con delle perline, come spiegato nel video tutorial), sul collo del barattolo, in modo da poter trasportare le lanterne senza toccare direttamente il vetro o appenderle, e inserire il lumino.

Eventualmente potete creare un piccolo letto di sabbia colorata dove adagiare il lumino. Al posto del lumino potete anche usare della grosse candele bianche o colorate. Per decorare le vostre lanterne e creare suggestivi giochi di luce anche a tema, potete usare la carta. Ad esempio, riciclando i pirottini delle cupcakes, o la classica trina di carta che troviamo nei vassoi dei dolci di pasticceria, possiamo abbellire il vetro con una trama che ricorderà i pizzi della nonna (perfetto per creare un'ambientazione shabby chic).

Basterà appiattire la carta e incollarla al vetro con colla vinilica diluita in acqua. Stesso discorso con la carta velina colorata. Scegliete diversi colori e create delle strisce degradanti (ad esempio nei toni del blu e dell'azzurro, o quelli del rosso e del giallo), e incollatele ai vasetti. Oppure, e questo è un suggerimento molto creativo, perché non realizzare, in cartoncino, delle fascette decorate, con dei disegni e tema (per il Natale, la Pasqua o le stagioni) da applicare alle lanterne?

Infine, per un'illuminazione da interni, infilate le vostre lanterne accese in bustine di carta di riso opportunamente traforate come fossero dei pizzi delicati, l'effetto sarà splendido e molto elegante, nonché romantico. Non vi rimane che usare la fantasia e mettervi all'opera!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail