Che golosità: la borsetta da sera a forma di cupcake


Statistica vuole che noi donne siamo solitamente più golose degli uomini. Che si tratti di dolci in senso stretto o di delizie di altro genere, rimane il fatto che ai desideri resistiamo difficilmente, soprattutto se si tratta di shopping, che influisce assai meno dei dolci sulla linea ma assai più sul portafogli. A meno che l’oggetto del desiderio non sia la cupcake bag, che senza ombra di dubbio può essere definito il dolce più caro del mondo. Anche se è solo una borsetta.

Immaginate un delizioso dolcetto morbido e cremoso, con un cuore di cioccolato e un aspetto a dir poco invitante. Immaginate adesso lo stesso dolcetto in versione gioiello, interamente rivestito di diamanti e pietre colorate. E infine, immaginatelo come una borsa, oggetto del desiderio di molte di noi. Conoscete un altro oggetto capace di riunire insieme tre delle passioni più diffuse tra la popolazione femminile?

È di Judith Leiber, celebre designer di borsette poco convenzionali ma assai preziose, e costa quasi 4300 dollari. Abbastanza per garantirsi una fornitura di pasticcini per parecchi mesi e la relativa retta in palestra per smaltirli.

Via | Bonrich.org

  • shares
  • Mail