I colori moda per il matrimonio per la primavera estate 2014

Una guida alla scelta dei colori moda più cool e trendy per il matrimonio nella stagione primavera estate 2014


Ogni stagione porta con se alcune tendenze che diventano dei must irrinunciabili, ma anche i colori moda che abbracciano un po’ tutto quello che ci circonda, dai capelli, al make up, dai capi di abbigliamento all’allestimento del matrimonio. Ed è proprio di matrimonio che ci occupiamo oggi, in particolare dei colori moda del 2014, nuance romantiche e chic che si possono scegliere per tutto l’allestimento, come biglietti, fiori, bomboniere, tovaglie, dolci ecc.

Ma quali sono i colori moda per il matrimonio 2014? Come abbinarli? Iniziamo con il chiarire che le mode sono belle e cool ma non sono una regola, dobbiamo sempre mettere al primo posto i nostri gusti, quello che ci piace a noi e al nostro consorte, poi è bellissimo anche plasmare le mode e tendenze per creare qualcosa di nuovo e originale.

FCR_SPR2014_Home_Banner_Img

Per la primavera estate 2014 il colore più cool eletto da Pantone è il Radiant Orchid, una nuance zuccherina e delicata a metà tra il glicine e il fucsia, un colore molto gradevole che, come tutti i colori della famiglia del viola, funziona molto bene ed è molto versatile. Se questo viola pastello vi piace potete abbinarlo con il color cipria, il crema o il rosa chiaro oppure con un azzurrino chiaro o il classico bianco.

Molto trendy anche il giallo intenso e l’arancione albicocca chiarissimo e delicato, adatti a chi ama i colori caldi e avvolgenti, a questi si aggiunge il color Cayenne che è un mix tra rosso e rosa, quasi un carminio rosato. Belli e particolari anche Hemlock che è un verde menta pastellato e acquoso, il Paloma che è un grigio opaco e molto chiaro e infine il Placid Blue, che è un mix tra il turchese e il carta di zucchero.

Potete partire da questi colori per creare le sfumature che più vi piacciono, magari combinando tra coloro questi bellissimi colori. Cercate di non accostare due colori intensi o troppo particolari, ma di averne sempre uno più intenso ed uno soft, oppure due chiari e delicati. Non mescolate troppi colori diversi ma cercate di essere sobrie nelle scelte, tra i mix più interessanti io vi consiglio il verde menta e il bianco oppure il grigio, il bianco e il rosa, in cui il osa si può sostituire anche con il blu, l’azzurrino oppure il viola o una tonalità chiara di rosso.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail